Dettaglio del poster - Foto: Netflix
Dettaglio del poster - Foto: Netflix

Roma, 4 marzo 2021 - Ha affiancato lo 007 Daniel Craig in 'Quantum of Solace', il veterano Tom Cruise in 'Oblivion', l'assassino Timothy Olyphant in 'Hitman' e ogni volta l'attrice e modella Olga Kurylenko ha saputo tenere testa ai colleghi in fatto di carisma cinematografico: ora potremo vederla al centro esclusivo della scena grazie al film 'La sentinella', che esce in streaming su Netflix venerdì 5 marzo. Si tratta di un thriller francese che appartiene al sottogenere del cinema d'azione che racconta la vendetta, quella compiuta dopo avere subito un torto oppure dopo che a subirlo è stato qualcuno di caro al protagonista (in questo caso alla protagonista).

La sentinella, tutto sul film

La trama ruota attorno a una donna di nome Klara, poco più che trentenne, soldatessa d'élite eccezionalmente addestrata e capace di parlare cinque lingue. Dopo essere rimasta traumatizzata nel corso di una missione di combattimento in Siria, viene rimpatriata e affidata temporaneamente a compiti di pattugliamento cittadino, a Nizza. Non il lavoro dei suoi sogni, ma qualcosa che può tenerla occupata mentre si riprende fisicamente e psicologicamente, anche grazie all'aiuto della madre e della sorella Tania. Un giorno quest'ultima viene ritrovata mezza morta sulla spiaggia, vittima di stupro e di un brutale pestaggio: Klara decide di utilizzare le sue abilità fuori dal comune per rintracciare il responsabile e farlo pagare a caro prezzo. Salta fuori che è il figlio di un potente oligarca russo e ciò complica le cose.

'La sentinella' è diretto dal 41enne francese Julien Leclercq, che firma in questo modo il suo secondo film consecutivo per Netflix, dopo 'La terra e il sangue' (2020) e il suo settimo in carriera dopo 'Chrysalis' (2007), 'L'assalto' (2010), 'Gibraltar' (2013), 'Rapinatori' (2015), 'The Bouncer - L'infiltrato' (2018): tutti titoli che hanno flirtato con il thriller e l'azione. In fase di sceneggiatura Julien Leclercq è stato affiancato da Matthieu Serveau, insieme al quale aveva scritto 'La terra e il sangue'.
Nel cast, oltre alla già citata Olga Kurylenko, troviamo Marilyn Lima ('Una sirena a Parigi', 'Skam France'), Michel Nabokoff ('Problemos') e l'esordiente Andrey Gorlenko.


Il trailer in lingua originale, con sottotitoli in inglese

Come guardare il film

'La sentinella' è super compatto e dura un'ora e venti minuti, molto meno delle due ore ormai fatte proprie da molti film. Per vederlo basta attendere il 5 marzo, giorno dell'inserimento nel catalogo dei contenuti in streaming di Netflix: alle abbonate e agli abbonati la facoltà di scegliere quando e come guardarlo.

Leggi anche:
- Il principe cerca figlio, il film con Eddie Murphy
- 'The Devil's Hour', la nuova serie tv dai creatori di 'Sherlock'
- Jennette McCurdy: "Ecco perché ho smesso di recitare"