Paolo Ruffini insieme alle Pupe
Paolo Ruffini insieme alle Pupe

Roma, 8 gennaio 2020 – ‘La pupa e il secchione (e viceversa)’: coppie esplosive tra occhialuti nerd dal discutibile sex-appeal e ragazze spigliate dal fisico mozzafiato, tutte smalto e selfie.

Nella prima puntata del programma di Italia 1 – una via di mezzo tra reality e game show – condotto da Paolo Ruffini – affiancato inizialmente dalla stellare Valeria Marini, poi dalla superpupa Francesca Cipriani – i concorrenti arrivano in una splendida villa alle porte di Roma. Le pupe, tacco dodici e mini abitini scintillanti, a bordo di una lussuosa limousine, in sella alle bici i secchioni. E finalmente si scopre l’identità delle ‘pupe’ e le coppie.

Le pupe

Il sestetto delle bellissime è composto dalla fotomodella Angelica Preziosi (27 anni di Roma), la modella in stile Barbie Carlotta Cocina (24 anni di Roma), la ballerina Marina Evangelista (26 anni di Palmi in provincia di Reggio Calabria), la ragazza immagine Martina Di Maria (24 anni di Roma), la swimsuit model Martina Fusco (18 anni di Napoli) e l’influencer Stella Manente (27 anni di Mestre), nota per le gravi dichiarazioni durante l’ultimo Gay Pride di Milano (aveva invocato Hitler).
 

I secchioni

I secchioni, invece, sono lo studente Giovanni Boni (18 anni di Reggio Emilia), il latinista Giovanni Tobia De Benedetti (23 anni di Imperia), il più intelligente d’Italia 2018 (che si presenta con la valigia piena di preservativi - Lorenzo De Lauretis (28 anni de L’Aquila), il game designer Dario Massa (26 anni di Napoli), il ricercatore medico Raffaello Mazzoni (30 anni di Bologna) e il maestro di scacchi Alessandro Santagati (32 anni di Catania).
 

Le coppie

Ovviamente sono le ‘girls’ a scegliere i rispettivi secchioni per formare le (improbabili) coppie. Informandosi con domande del tipo ‘Ti puzzano i piedi?’o ‘Ti sei mai fatto la ceretta’, arrivano gli abbinamenti: Massa con Marina, De Benedetti con Carlotta, Mazzoni con Angelica, Santagati con Martina D., Boni con Martina F. e De Lauretis con Stella.
 

I viceversa

Alle sei coppie se ne aggiungono altre due, sempre esplosive composte da secchione e pupi. Le secchione sono la professoressa di matematica Florencia Lourdes Genna (34 anni argentina ma vive a Vittorio Veneto in provincia di Treviso) e la filologa Maria Assunta Scalzi (25 anni di Crotone). I pupi, invece, l’influencer ed ex tronista Mariano Catanzaro (26 anni di Napoli) e lo stripper Stefano Beacco (26 anni di Milano). Dall’incontro tra questi due mondi completamente opposti nascono due coppie: Genna & Mariano e Maria Assunta & Stefano.
 

Il gioco

Nel corso della prima puntata, scelte le rispettive camere da letto, iniziano le prove: in ogni puntata le coppie, infatti, devono affrontare delle sfide per accedere alla puntata successiva (in questa prima puntata le coppie viceversa sono immuni). Tra sfondoni (delle pupe) in italiano, matematica e cultura generale e (sgangherati) percorsi da marines (dei secchioni), intervallati da docce sexy – con i secchioni che insaponano le bellone -, scattano anche i primi baci (a stampo). È il caso di De Benedetti e Carlotta che, però, passano ‘dagli smack alle offese: lei gli dà dello sfigato e si lamenta del fatto che lui preferisce stare con Stella invece che con lei.
 

Eliminazione

Al termine delle prove, sono primi in classifica Mazzoni Angelica, coppia immune che passa direttamente alla seconda puntata. Ultimi, invece, Santagati & Martina a rischio eliminazione che si scannano tra loro con la pupa che poi crolla in un pianto disperato raccontando i traumatici trascorsi a scuola quando era una bambina. A rischio (per volere dei primi classificati) finiscono anche Boni & Martina F. e De Benedetti & Carlotta. Per loro c’è il ‘sintony test’ (prova finale) e Alessandro Cecchi Paone (altro ospite della puntata) salva De Benedetti & Carlotta. Per Santagati & Martina e Boni & Martina F. c’è il ‘bagno di cultura’, il test di cultura generale (e frivola) da svolgere in costume dentro le vasche. Perdono Boni & Martina F. che vengono eliminati.