Un intreccio tra teatro e cinema per raccontare la Passione di Cristo. E che, ai tempi della pandemia, diventa una sorta di specchio per le “croci” quotidiane che ognuno si trova a portare. Così Michele Placido e Moni Ovadia nella Passio Christi da Mario Luzi, titolo dell’intero progetto della Fondazione Teatro Comunale di Ferrara, trasmesso sui social e sul canale Youtube del Teatro il prossimo 2 aprile, per Pasqua.