Dettaglio del poster - Foto: Disney+
Dettaglio del poster - Foto: Disney+

Roma, 10 marzo 2021 - Certe idee possono avere un impatto enormemente positivo sul mondo e capita che alcune di esse vengano esposte durante il Global Student Entrepreneur Award, cioè l'appuntamento dedicato ai migliori studenti imprenditori del mondo: il documentario 'La mia sfida: cambiare il mondo', in streaming su Disney+ da venerdì12 marzo, racconta la storia di cinque di questi giovani talentuosi ed entusiasti.

'La mia sfida: cambiare il mondo', tutto sul documentario

La trama segue cinque studenti, provenienti da ogni angolo del pianeta, che giungono a Macao, in Cina, per presentare i propri progetti imprenditoriali e sperare di vincere il premio di 100mila dollari messo in palio dai Global Student Entrepreneur Awards: denaro con il quale trasformare in realtà le loro innovative idee di business e, nel contempo, migliorare il nostro mondo. I cinque giovani sono Santosh, che viene da una piccola città agricola del Nepal, Alondra, che lavora alla cassa nella panetteria di famiglia a Porto Rico, Henry, un mago della programmazione di Nairobi, Jason, esperto di marketing proveniente dalla Grecia, e Daniela, un'immigrata in fuga dalla crisi venezuelana e che vuole conquistare l'industria chimica partendo dal suo laboratorio all'Università di New York.

Prodotto da National Geographic Documentary Film, 'La mia sfida: cambiare il mondo' è realizzato da Cristina Costantini e Darren Foster, al loro terzo documentario insieme dopo il lungometraggio 'Science Fair' (2018) e il cortometraggio 'Awakening: After Parkland' (sempre 2018): il primo racconta di nove studenti che competono in un importante concorso di ambito scientifico ed è stato accolto molto bene dalla critica (ha anche conquistato i premi del pubblico al Sundance Film Festival e al SXSW Film Festival); il secondo titolo è incentrato su un gruppo di adolescenti della scuola di Parkland in cui il 14 febbraio 2018 fu compiuta una strage ad opera dell'ex studente diciannovenne Nikolas Cruz.
 


Un raggio di speranza

Presentando 'La mia sfida: cambiare il mondo', Cristina Costantini e Darren Foster hanno detto: "Dato il momento difficile che il nostro mondo sta affrontando, questo gruppo entusiasta e determinato di giovani imprenditori sono un raggio di speranza per un futuro migliore e più luminoso. Siamo entusiasti di lavorare di nuovo al fianco di National Geographic e non possiamo immaginare una piattaforma migliore di Disney+ per condividere queste storie incredibili e ispirare bambini e adulti a esercitare un impatto positivo sul nostro mondo".

Il trailer doppiato in italiano



Leggi anche:
- 'La coppia quasi perfetta', la serie Netflix: trovare l'amore grazie al dna
- Emma Corrin da 'The Crown' a 'L'amante di Lady Chatterley'
- Cherry, il film di Apple tv+: Tom Holland è un veterano e rapinatore