1 mag 2022

LA MAPPA DEL TURISTA CHE AMA L’ORO NERO

Il turista slow che ama cogliere tutte le sfumature di un territorio, arrivando a Modena può fruire di uno strumento nuovissimo che l’aiuta a scoprire una delle eccellenze locali, l’aceto balsamico. Trentaquattro gli scrigni che potrà scoprire attraverso la ’Mappa del turista balsamico e altri tesori gastronomici della provincia di Modena’, disponibile sia cartacea che digitale sul sito internet www.balsamico.it

Ognuno potrà ricavare l’itineraio più adatto alle sue preferenze, sia nel capoluogo che in 15 comuni circostanti, tra la pianura e le colline dove sono adagiati Castelvetro e Serramazzoni. Contemplata anche la possibilità di spostarsi in bicicletta su strade bianche ricavate dove un tempo c’erano i binari di treni ora dismessi. Tra gli estinatori anche Mark Zuckerberg, il fondatore di Facebook, che è stato ospite dell’Acetaia San Donnino.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?