Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
17 lug 2022
17 lug 2022

La leggenda di “Santa“ Evita Ecco la serie tv

17 lug 2022

Il tema è un po’ macabro. La storia di un corpo imbalsamato senza tomba e della leggenda che ne è scaturita. Però è vera, anche se condita da elementi di fantasia, e non può che suscitare curiosità: la salma di Evita Peron rischiava di diventare un simbolo contro il regime e, per questo, fu nascosta per ben 16 anni. Lo racconta Santa Evita, serie tv ispirata all’omonimo best seller dell’argentino Tomás Eloy Martínez, che debutta su Star, Disney +, dal 26 luglio. Thriller latinoamericano, Santa Evita non è la biografia di Eva Duarte Perón, semmai la storia dell’incredibile pellegrinaggio del suo cadavere con qualche flashback che narra il prima della sua dipartita. Il 26 luglio 1952 Evita muore di cancro all’età di 33 anni. Poco prima di andarsene chiede al marito di non essere dimenticata. Juan Peron la prende in parola, e mezz’ora dopo il suo trapasso un anatomista di fama inizia il processo di imbalsamazione. Ma poi Peron cadde e anche solo possedere un’immagine di Evita divenne illegale.

La serie vanta un cast di fama internazionale guidato da Natalia Oreiro (Eva Perón), Ernesto Alterio (colonnello Moori Koenig) e Darío Grandinetti nel ruolo di Juan Domingo Perón.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?