18 gen 2022

La Casa di Carta: nel 2022 arriva il remake coreano

Sta per uscire il primo remake della serie tv spagnola. È prodotto in Corea del Sud e tra i protagonisti c’è l’attore di Squid Game

Park Hae-soo, l'attore coreano di Squid Game
Park Hae-soo, l'attore coreano di Squid Game

La Casa di Carta – serie in 5 stagioni, resa celebre da Netflix e incentrata sulle rapine alla zecca nazionale spagnola (serie 1 e 2) e al banco di Spagna (serie 3,4 e 5) – avrà un remake. Il primo rifacimento arriva dalla Corea del Sud e andrà in onda entro la fine del 2022. L’annuncio è stato dato direttamente da Netflix Asia che ha diffuso oggi il primo trailer. Tra i protagonisti Park Hae-soo (218 in Squid game) che interpreterà Berlino. 

Il titolo: Money Heist: Korea
La trama del remake dovrebbe rifarsi pedissequamente all’originale. La Casa de Papel ha come protagonisti un gruppo di ladri professionisti che vengono addestrati per il colpo del secolo – stampare i soldi all’interno della zecca di Stato – da una mente criminale (Il Professore) che li guiderà dall’esterno per tutta la durata della rapina. Il titolo completo della versione coreana è però “Money Heist: Korea - Joint Economic Area”. Money Heist è la traduzione anglofona con cui la serie ideata da Alex Pina è conosciuta in tutto il mondo, la seconda parte del titolo, invece – che vuol dire letteralmente: area economica comune – rappresenta una totale novità. Non si sa bene, quindi, se le vicende prevedono delle modifiche strutturali rispetto alla versione spagnola.

Il trailer della Casa di Carta coreana
Il primo trailer diffuso questa mattina mostra il Professore (interpretato da Yoo Ji-tae, un attore prevalentemente cinematografico, apparso in Old boy) nel suo nascondiglio: sul tavolo ha una mappa e, di fronte a lui, ci sono alcune maschere appese al muro. Tra queste c’è quella di Salvator Dalì, diventata ormai il simbolo della serie TV – e della “resistenza” – a livello internazionale. Alla fine del trailer vengono svelati anche i volti dell’ispettrice che gli darà la caccia (che in Corea si chiamerà Woo Jin, interpretata da Kim Yukjin), dei membri della banda e i nomi dei loro interpreti. Tra questi spicca quello di Park Hae-soo, reso celebre nel 2021 per essere stato n.218 in Squid Game, che presterà il volto a Berlino. Per ora la squadra di ladri svelata dallo spot è composta da Berlino, Tokyo, Nairobi, Denver, Mosca, Rio, Helsinki ed Oslo (protagonisti delle prime due stagioni); non compaiono Marsiglia e Bogotà e il remake coreano potrebbe quindi riguardare solo il primo “colpo”.

Per vedere il trailer

Gli altri remake della Casa di Carta
La Casa di carta non è la prima serie che viene interamente rifatta da un cast coreano; è però la prima produzione spagnola a essere presa come fonte di ispirazione. In passato la Corea del Sud aveva proposto i remake delle serie statunitensi Suits e The Good Wife.

La serie su Berlino
La produzione spagnola, invece, ha ufficialmente concluso con la quinta stagione. Nel 2023 però andrà in onda in Europa “Berlin”, uno spin-off in cui Pedro Alonso tornerà a vestire i panni di Berlino. La serie racconterà la vita del criminale romantico prima del colpo alla zecca di Stato.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?