Idratarsi è una delle armi per proteggere gli occhi quando si è costretti a guardare per ore lo schermo di un computer e anche per aiutare le giunture e la colonna vertebrale. La funzionalità delle articolazioni richiede infatti un elevato apporto d’acqua che contribuisce a mantenere le capacità ammortizzanti e di lubrificazione quando si è in movimento. L’acqua ‘nutre’ infatti il liquido sinoviale. Idem per la produzione di lacrime che proteggono la superficie dell’occhio dalle infezioni batteriche.