Foto: Fabula/Komplizen Film/Shoebox Films
Foto: Fabula/Komplizen Film/Shoebox Films

Diventata famosissima grazie alla saga di 'Twilight' e successivamente dedicatasi anche al cinema d'autore, la trentenne Kristen Stewart è ora impegnata sul set del film 'Spencer', nel quale interpreta la principessa Diana (1961-1997), conosciuta anche come Lady D e una delle nobildonne più amate al mondo. Adesso possiamo vederla in costume e trucco di scena grazie alla prima foto ufficiale del film scritto da Steven Knight e diretto da Pablo Larrain: un'immagine nella quale Stewart è molto simile alla compianta madre dei principi William e Harry. Risultato per nulla scontato considerato che le due donne non si assomigliano affatto.

Spencer, il film con Kristen Stewart nei panni di Lady D

Mesi fa, presentando 'Spencer' al mondo, il regista Pablo Larrain aveva rivelato che non avrebbe raccontato l'intera vita della principessa, ma che si sarebbe concentrato sui giorni nei quali si convinse che il matrimonio con il principe Carlo era fallito e che l'unica prospettiva ragionevole era abbandonare la famiglia reale britannica. "La mia generazione è cresciuta leggendo le fiabe", aveva detto Larrain: "Di solito un principe trova una principessa, le chiede di diventare sua moglie e lei diventa regina. Quando una persona decide di non essere regina ribalta il cliché della fiaba. Mi meraviglio sempre, pensando a questo fatto, e mi chiedo quanto dev'essere stato difficile compiere un passo simile. Questo è il cuore del film".

Dal canto suo Larrain non è nuovo al racconto di donne potenti e di grande spessore: ha per esempio raccolto molti consensi con 'Jackie', uscito nel 2016 e storia della first lady Jacqueline Kennedy all'indomani dell'omicidio del presidente John F. Kennedy. Insomma, il suo nome è uno dei motivi, insieme a quello di Kristen Stewart, che motivano l'attesa per 'Spencer'. Il terzo nome importante, sempre a proposito dell'attesa, è quello dello sceneggiatore Steven Knight, candidato all'Oscar grazie a 'Piccoli affari sporchi' (2002) e autore fra le altre cose dei film 'Locke' (2013), 'La promessa dell'assassino' (2007) e della serie TV 'Peaky Blinders'.

Il successo della principessa Diana

Negli ultimi tempi il personaggio di Lady D è particolarmente frequentato, non solo dal cinema. Emma Corrin la sta interpretando nella serie TV 'The Crown', e nelle future stagioni sarà sostituita da Elizabeth Debicki. Inoltre, Netflix si sta adoperando per mandare in streaming il musical teatrale 'Diana', con Jeanna de Waal nel ruolo della principessa. Il film 'Spencer', di cui ancora non si conosce la data d'uscita, rappresenta la classica ciliegina sulla torta.

Leggi anche:
- Kate Middleton ha una linea diretta con la regina
- Spy Kids, Robert Rodriguez lavora al reboot del franchise
- Independent Spirit Awards 2021, le nomination