Kirk Douglas e Michael Douglas (Ansa)
Kirk Douglas e Michael Douglas (Ansa)

Washington, 23 febbraio 2020 - Kirk Douglas lascia quasi tutto in beneficenza. L'attore leggenda di Hollywood, scomparso il 5 febbraio, secondo il  Daily Mirror, avrebbe dato disposizione di versare 50 milioni di dollari della sua eredità, che ammonta a 61 milioni, alla Fondazione Douglas. 

Niente per il figlio Michael, che comunque da affermata star del cinema vanta un patrimonio netto in 300 milioni di dollari, e dovrebbe cavarsela.

L'ingente somma lasciata da Kirk Douglas, morto all'età di 103 anni, servirà per finanziare borse di studio per studenti svantaggiati alla St Lawrence University, per aiutare economicamente il Tempio del Sinai di Westwood, che ospita il centro per l'infanzia Kirk and Anne Douglas. Ma anche soldi per il Kirk Douglas Theater di Culver City, un cinema fatiscente restaurato e trasformato in luogo di esibizione dal vivo, e per l'ospedale pediatrico di Los Angeles.