Kanye West ha accettato la custodia congiunta dei quattro figli piccoli avuti con Kim Kardashian. Lo rivela il sito della Bbc News. La risposta del rapper si riferisce alla richiesta di divorzio della Kardashian del 19 febbraio, che ha avviato il processo per porre fine al loro matrimonio di quasi sette anni (le nozze si svolsero a Firenze). Il rapper statunitense e la star dei reality hanno concordato che il loro matrimonio doveva finire "per differenze inconciliabili". I due hanno anche convenuto di non aver bisogno del sostegno coniugale. West e Kardashian hanno due figlie (North e Chicago, rispettivamente di sette e tre anni) e due figli: Saint, cinque e Salmo, che compirà due anni il mese prossimo.