Katie Holmes
Katie Holmes

Roma, 23 marzo 2021 - Attraverso la sua casa di produzione, Noelle Productions, Katie Holmes ha acquistato i diritti per l'adattamento cinematografico dell'autobiografia 'The Watergate Girl', scritta da Jill Wine-Banks e storia dell'unica magistrato donna che lavorò all'accusa nei confronti del presidente Richard Nixon dopo lo scandalo Watergate. Holmes intende produrre il film e ritagliarsi il ruolo della protagonista.

Lo scandalo Watergate

Lo scandalo Watergate scoppiò nel 1972, negli Stati Uniti, quando un'inchiesta giornalistica svelò l'esistenza di intercettazioni illegali effettuate nel quartier generale del Comitato nazionale democratico da parte di uomini legati al Partito Repubblicano e a Nixon. La rivelazione portò alla richiesta di impeachment e alle dimissioni del presidente.

In quel momento Jill Wine Volner (come si chiamava allora Jill Wine-Banks) stava per compiere trent'anni si ritrovò a essere l'unica donna del gruppo di magistrati incaricati di indagare i più alti vertici della Casa Bianca. Dovette fronteggiare enormi pressioni politiche, alcune palesemente intimidatorie, diffusi preconcetti sessisti e un matrimonio fallito (divorzierà infatti da Ian Volter e successivamente sposerà Michael Banks). Uscì a testa alta da tutte e tre le sfide.

The Watergate Girl, il film

L'autobiografia di Jill Wine Volner è stata pubblicata negli Stati Uniti nel corso del 2020 ed è stata accolta molto bene da pubblico e critica. Forse anche perché, come sottolinea la stessa autrice, "per quanto risalga a quasi cinquant'anni fa, la storia della nostra investigazione rimane rilevante ancora oggi e altrettanto si può dire del sessismo che ho dovuto affrontare allora". Le fa eco Katie Holmes dicendo: "Le donne cercano costantemente di sfondare le barriere che trovano in un mondo del lavoro ancora molto maschile e maschilista. E questa donna da sola ha contribuito a modellare il processo Watergate. Sono costantemente ispirata da queste forti protagoniste femminili: il loro è un mondo che vorrò sempre esplorare".

Al momento mancano dettagli sull'uscita nelle sale del film, ma l'agenda di Katie Holmes le consente di dedicarsi al progetto senza troppe distrazioni e di conseguenza la lavorazione potrebbe proseguire spedita.

Leggi anche:
- Jake Gyllenhaal conquista la Medal of Honor in un film sulla guerra in Afghanistan
- Emerald Fennell: da 'Promising Young Woman' alla super eroina Zatanna
- Ace Ventura 3, il film con Jim Carrey è in lavorazione