Domenica 21 Luglio 2024

Kate Middleton, presenza in dubbio a Wimbledon. Ecco chi può sostituirla per le premiazioni

Ancora alle prese con le cure contro il tumore, diagnosticatole a marzo, la Principessa di Galles potrebbe essere sostituita dalla duchessa di Gloucester, Birgitte Eva van Deurs

Kate Middleton e la duchessa di Gloucester

Kate Middleton e la duchessa di Gloucester

Londra, 9 luglio 2024 – È ancora incerta la presenta della principessa Kate a Wimbledon, in occasione della finale di domenica. Ancora alle prese con le cure contro il tumore, diagnosticatole a marzo, la Principessa di Galles potrebbe essere sostituita dalla duchessa di Gloucester, Birgitte Eva van Deurs, moglie di Richard, cugino della regina Elisabetta II, e grande appassionata di tennis. Anche se si sottolinea che l'All England Club, che organizza l'evento, ha concesso "massima flessibilità". E aspetterà fino all'ultimo per una decisione, fino alla mattina di sabato.

Al momento Kensigton Palace non ha confermato nessun impegno per la principessa, che dal 2016 era diventata la ‘madrina’ dell’All England Club, prendendo il posto della regina Elisabetta. Kate, infatti, ha sempre partecipato alle premiazioni del torneo durante questi anni. Tuttavia, questa volta ha preso parte solo a un evento ufficiale, il Trooping the Color, una cerimonia effettuata dai reggimenti del Commonwealth e del British Army, avvenuta lo scorso 15 giugno a Londra. 

La duchessa di Gloucester, 78 anni, è presidentessa onoraria della Lawn Tennis Association da 25 anni ed è stata invitata a Wimbledon qualche giorno fa dall'All England Club. Due settimane fa, la presidentessa dell'All England Club, Debbie Jevans, ha dichiarato al Telegraph: "Speriamo che la Principessa del Galles sarà in grado di partecipare alla premiazione come ‘madrina’ del club, ma la sua salute e il suo recupero sono la priorità. Le daremo la massima flessibilità possibile”.