È morto a 66 anni il ballerino e coreografo brasiliano Ismael Ivo. Dopo aver lavorato a New York, Berlino e Vienna, dal 2005 al 2012 era stato Direttore della sezione Danza della Biennale di Venezia, scegliendo come tema della sua poetica l’esplorazione del corpo. La Biennale ne ricorda "carisma e goia di vivere".