Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
8 mag 2022

Io, in viaggio tra le emozioni

Grazia Di Michele ha instaurato un ’Trialogo’ con le amiche Mariella Nava e Rossana Casale "I moti del cuore vanno sempe protetti"

8 mag 2022

Sono autrici che hanno fatto la storia della canzone d’autore e così si sono date il nome di ’Cantautrici’ per incidere un album a più voci, appena uscito, dall’emblematico titolo: ’Trialogo’. Ma sono soprattutto donne di grande spessore. Il progetto reca infatti la firma di Grazia Di Michele, Rossana Casale e Mariella Nava. È Grazia a farsi portavoce per tutte. La stessa Grazia che domani alle 18 sarà live sulle pagine Facebook del Meeting di Rimini e del MEI – Meeting degli Indipendenti per l’iniziativa ’Il nuovo cantautorato’, nel quadro della 2ª edizione del Meeting Music Contest. Con lei la cantautrice Roberta Giallo, Giordano Sangiorgi, fondatore e patron del MEI – Meeting degli Indipendenti, Otello Cenci, regista e responsabile Spettacoli del Meeting di Rimini, il dj e produttore Max Monti. Già è difficile dialogare, farlo a tre è una grande sfida: come siete riuscite a raggiungere questo splendido risultato? "Con Rossana avevo già avuto esperienze sia su disco sia a Sanremo che in tournée. Il punto interrogativo era Mariella, ma partivamo da un comune denominatore: la massima attenzione per i testi, la sensibilità per quello che ci accade attorno. La capacità di guardarci dentro, sondare le emozioni e provare che impatto hanno su di noi. Così tutto può diventare canzone". Come nasce ’Trialogo’? "Ci pensavamo già prima della pandemia, poi il blocco, ma anche a distanza ci siamo confrontate su idee melodiche e testi e piano piano è venuto fuori questo risultato. Ovvio che ognuna di noi ha la sua penna, ma alla fine siamo riuscite a raccontarci attraverso un linguaggio comune". Collaborazione e amicizia: quanto valgono? "Rendono artisticamente complici; avere amiche con cui condividere il palco è molto importante. Ricordo con grande emozione i rapporti creati con Ornella Vanoni, Tosca e tante altre". Prima la pandemia poi la guerra: la musica che ruolo ha? "In Ucraina le ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?