A un anno dalla morte in pieno Covid, in ricordo del maestro Ezio Bosso, scomparso il 14 maggio 2020 a 48 anni, domani è previsto un concerto cameristico al Museo Nazionale di Castel Sant’Angelo, a Roma, sotto l’egida del Ministero della cultura, in presenza e in streaming nei canali della Direzione Musei Statali della città di Roma. In questa fase in cui non è ancora possibile pensare a eventi pubblici di grandi dimensioni, la famiglia Bosso lavora a completare la pubblicazione dei testi, dei pensieri e della musica del maestro, con un cofanetto di album e il volume Faccio Musica. Stasera è previsto anche l’omaggio di Raitre, con la replica della puntata La porta aperta di Domenico Iannacone alle 23.