Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
6 lug 2021
6 lug 2021

Capelli, quattro impacchi perfetti per l’estate

Con l’avocado, il miele, lo yogurt e la banana: ecco 4 maschere per capelli perfette per prendersi cura dei capelli in estate

6 lug 2021
Maschere naturali per capelli in estate
Maschere naturali per capelli in estate
Maschere naturali per capelli in estate
Maschere naturali per capelli in estate


Nutrire la chioma , rinforzare i capelli, idratare la cute . In estate è importante prendersi cura della capigliatura e gli impacchi fai da te sono un’ottima alternativa ai prodotti in vendita nei negozi specializzati. Scopriamone 4 da fare a casa con ingredienti naturali.

1. Impacchi con avocado e olio di cocco
Questo impacco per capelli è perfetto per eliminare l’effetto crespo dai capelli e nutrirli a fondo, rendendoli naturalmente più morbidi. Si prepara schiacciando in un recipiente un avocado maturo, un vasetto di yogurt bianco, 4 cucchiai di olio di cocco e 2 cucchiai di miele . Al posto dell’olio di cocco si può usare anche quello di jojoba o di oliva.
Il composto va amalgamato fino a renderlo omogeneo e senza grumi e poi va applicato sulle radici, sulle punte e su tutta la lunghezza del capello . Lasciate la maschera in posa per circa 30 minuti e poi lavate con un normale shampoo . Se i capelli sono molto corti si può diminuire il tempo di posa: bastano 15 minuti.

2. Impacchi con olio di oliva, miele e latte di mandorla
Ideale per idratare i capelli che diventano troppo secchi dopo una lunga esposizione al sole, questo impacco a base di olio di oliva e miele si prepara con 4 cucchiai di olio, 2 cucchiai di miele e un bicchiere di latte di mandorla . Gli ingredienti vanno mischiati in un recipiente e poi la maschera va massaggiata su tutta la chioma in modo molto delicato.
Deve agire per circa 15 minuti , poi si può risciacquare con shampoo e balsamo.

3. Impacchi per i capelli con lo yogurt
Chi ha bisogno di dare luminosità e sollievo ai capelli sfibrati può provare questo impacco con yogurt e olio di semi di lino. Basta aggiungere l’olio (tre cucchiai abbondanti) a un vasetto di yogurt bianco e stendere il preparato sui capelli. La maschera va lasciata in posa per almeno un’ora prima di risciacquarla con acqua tiepida e shampoo delicato. Al posto dell’olio di semi di lino si può usare anche l’olio di cocco , o l’olio di mandorle.

4. Impacchi con banana e oli essenziali
Chi ha bisogno di rinforzare il cuoio capelluto e combattere i capelli che si spezzano può chiedere aiuto alla banana, frutto ricco di vitamine e sali minerali in grado di rigenerare la chioma in modo naturale.
Per preparare l’impacco basta tagliare una banana a pezzi e schiacciarla con una forchetta in un recipiente. Bisogna aggiungere due cucchiai di olio di oliva e 5-6 gocce di olio essenziale della fragranza preferita. La maschera va lasciata agire per circa 20 minuti, distribuendo il composto in modo omogeneo sia sulle punte che sulle radici . Al termine risciacquo con lo shampoo.


© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?