Dopo aver conquistato la vetta della classifica italiana, sia degli album sia dei vinili, Billie Eilish conquista anche quella Usa, la Billboard 200, e quelle di mezzo mondo. Happier than ever debutta in prima posizione in Usa, Canada, Inghilterra, Australia, Germania, Francia, Belgio, Austria, Danimarca, Olanda, Norvegia, Svizzera, Irlanda e Nuova Zelanda. Inoltre l’album diventa ufficialmente il vinile più venduto al debutto negli ultimi 30 anni.

Seguitissima sui social media (oltre 79.5 milioni di persone solo su Instagram), la giovanissima artista californiana (19 anni) ha interamente scritto e prodotto l’album – 16 canzoni – insieme al fratello Finneas, nella sua casa di Los Angeles.