Foto: Infinitum Nihil/Metalwork Pictures/HanWay Films
Foto: Infinitum Nihil/Metalwork Pictures/HanWay Films

La pandemia di Coronavirus ha causato slittamenti dell'uscita nelle sale, poi i guai giudiziari di Johnny Depp, accusato di avere picchiato l'ex moglie, hanno complicato ulteriormente i piani di distribuzione: alla fine, 'Il caso Minamata' non è uscito nei cinema italiani e debutta direttamente su Sky Cinema venerdì 17 settembre (e anche in streaming su NOW TV). È un peccato, perché la critica ha sentenziato che la storia vera del fotografo William Eugene Smith ha consentito a Depp di portare in scena una delle sue migliori interpretazioni in carriera.


'Il caso Minamata', tutto sul film

La trama comincia nel 1971: Smith è ormai un celebrato fotografo di guerra, ma al contempo sta vivendo una profonda crisi intorno al senso del proprio lavoro e ha deciso di vivere lontano da tutto e da tutti. Una serie di coincidenze, e le preghiere di un paio di persone, lo convincono a recarsi in Giappone, a Minamata, per documentare le condizioni di vita della popolazione locale, avvelenata dal mercurio riversato in mare dalla Chisso Corporation. Le conseguenze sono atrofizzazione degli arti, paralisi, riduzione della vista e dell'udito, e in molti casi morte precoce. Smith conquista la fiducia dei locali, inizia a scattare foto di grande impatto, ma viene messo nel mirino da Chisso e anche dalla corrotta polizia locale e dai rappresentanti del governo, anch'essi proni all'avidità aziendale.

Il film 'Il caso Minamata' è stato scritto da David K. Kessler a partire dal libro pubblicato nel 1975 e contenente le immagini scattate da W. Eugene Smith. La regia è di Andrew Levitas, che dopo una lunga carriera d'attore ha firmato il suo primo lungometraggio da regista con il dramma 'Lullaby' (2014). 'Il caso Minamata' è il suo secondo lavoro ed è stato presentato al Festival di Berlino 2020. Nel cast, accanto al già citato Johnny Depp, troviamo anche Akiko Iwase (vista in 'Dove la terra trema'), Bill Nighy ('Love Actually'), Minami ('Battle Royale') e Katherine Jenkins ('Dream Horse').

Il trailer doppiato in italiano



Le recensioni e come guardare il film

In generale 'Il caso Minamata' non ha entusiasmato la critica internazionale, soprattutto perché è un film biografico dalla struttura piuttosto convenzionale, ma è stato comunque accolto positivamente per il messaggio che lancia (è possibile contrastare i potenti) e per l'eccellente interpretazione di Johnny Depp.
Coloro che desiderassero guardare 'Il caso Minamata' sappiano che dura un paio d'ore, che la visione è sconsigliata ai minori di 12 anni e che è stato programmato per le 21:15 del 17 settembre, su Sky Cinema Uno. A partire da quella data si può trovare anche in streaming su NOW TV.