Dettaglio del poster - Foto: Légende Films
Dettaglio del poster - Foto: Légende Films

La 38enne francese Mélanie Laurent è conosciuta soprattutto come attrice, e in particolare grazie al film 'Bastardi senza gloria' di Quentin Tarantino, ma ormai da qualche anno ha affiancato a questa carriera quella di regista e sceneggiatrice, e l'ha fatto con un certo successo: 'Il ballo delle pazze', in streaming su Amazon Prime Video da venerdì 17 settembre, è infatti il suo quinto lungometraggio di finzione. Si tratta di un dramma psicologico ambientato nell'epoca della Belle époque e dal piglio fieramente femminista: la critica ne ha parlato benissimo.


'Il ballo delle pazze', tutto sul film

La trama è ambientata a Parigi, negli anni che chiudono il XIX secolo. Una donna di nome Eugénie ha il dono di vedere e sentire i morti, ma la sua famiglia teme che questo sia compromettente dal punto di vista sociale e decide di rinchiuderla in una clinica neurologica. Sulla carta, l'ospedale dovrebbe curare, in realtà è luogo di prigionia, abusi e rimedi sperimentali di dubbia efficacia. A farne le spese sono donne con veri o presunti disturbi fisici e mentali. Nonostante la situazione sia drammatica, Eugénie trova un po' di conforto nell'incontro con un'infermiera. Il rapporto fra le due cambierà il futuro di entrambe, e la direzione di questo cambiamento diventerà evidente nel corso del "ballo delle pazze", organizzato annualmente dal capo della clinica e durante il quale le pazienti hanno facoltà di indossare abiti eleganti e ricercati.

Adattando il romanzo 'Le bal des folles' di Victoria Mas, Mélanie Laurent ha scritto e diretto 'Il ballo delle pazze' facendo tesoro dell'esperienza maturata nei suoi film precedenti: 'Les adoptés' (2011), 'Respire' (2014), 'Plonger' (2017) e 'Galveston' (2018) - senza scordare il documentario 'Domani' (2015). Si è anche ritagliata un ruolo nel cast, interpretando l'infermiera della clinica psichiatrica. Accanto a lei la protagonista Lou de Laage, che aveva già lavorato con Laurent in occasione di 'Respire' e che ha ricevuto parecchi elogi per il lavoro svolto nel film 'Agnus Dei' (2016).

Il trailer in lingua originale, con sottotitoli in inglese



Le recensioni e come guardare il film

'Il ballo delle pazze' è stato presentato in anteprima mondiale durante il Toronto International Film Festival 2021 e qui è stato recensito dalla critica in maniera molto positiva. Talvolta la mano di Mélanie Laurent può sembrare un po' eccessiva, ma nel complesso sono prevalse le lodi per l'empatia e la profonda comprensione dimostrate nei confronti dei suoi personaggi (e in particolare delle internate nella clinica psichiatrica), così come per la potenza visiva messa in campo. Alcuni recensori hanno segnalato che il finale potrebbe dividere il pubblico, ma non vanificare la riuscita complessiva del film.
'Il ballo delle pazze' dura due ore, è inadatto ai minorenni e può essere cercato all'interno del catalogo streaming di Amazon Prime Video a partire dal 17 settembre.