5 consigli per preparare la terrazza all'estate
5 consigli per preparare la terrazza all'estate

Le belle giornate e le temperature elevate invitano a vivere appieno gli spazi outdoor della casa. Per chi vive in città le terrazze sono diventate vere e proprie oasi dove potersi rilassare all’aria aperta senza uscire di casa. Con questi suggerimenti potrai creare un angolo piacevole e ricercato dove trascorrere il tempo libero.

Circondati di tanto verde

Il primo passo per creare uno spazio fresco e naturale è circondarsi di tante piante. Filodendro, alocasia reginula, palme kentia od orchidee sono perfette per decorare l’ambiente, richiedono poca manutenzione e possono riempire di colore il terrazzo durante la stagione estiva. Oltre a dare un tocco di verde, questi elementi sono un isolante termico naturale che ridurrà l’effetto isola di calore purificando l’aria della casa.

Divani e poltrone con tessuti colorati

L’estate invoglia ad utilizzare i colori per questo puoi scegliere divani e poltrone caratterizzati da tessuti colorati. Ricorda che la terrazza è esposta agli agenti atmosferici, pertanto assicurati che i tessuti siano adatti all’uso esterno e quindi resistenti al sole e all’umidità.

Gioca con l’illuminazione

Per le sere d’estate da trascorrere all’aperto in terrazza, non possono mancare le luci. L’illuminazione andrà scelta in base alla disposizione degli arredi e al tipo di atmosfera che desideri ricreare. Scegli tra luci calde e indirette per dare vita a un angolo romantico, punti luce a LED strategici per la zona relax o l’area dedicata a pranzi e cene oppure puoi appendere dei fili luminosi per regalare alla tua terrazza un’atmosfera magica.

Scegli materiali adatti all’esteno

Dai pavimenti agli arredi è fondamentale optare per soluzioni pensate per uso esterno. Rivestimenti come le doghe in legno composito oppure il gres porcellanato effetto pietra, legno o cemento sono perfetti. Per gli arredi, invece, le opzioni spaziano dal teak al rattan, ma anche bamboo, midollino e le fibre sintetiche.

Crea un angolo per il tuo relax d’estate

Per leggere un libro, riposare o prendere il sole, ti basterà inserire un’amaca, una sdraio, una poltrona sospesa o un lettino. Anche in questo caso assicurati che gli arredi siano in grado di resistere agli agenti atmosferici.