Per la prima volta dopo 15 mesi, il Madison Square Garden di New York si sta preparando per ospitare un concerto rock senza distanziamento, mascherine o limiti di capienza. I Foo Fighters si esibiranno il 20 giugno, ma solo per i fan vaccinati e sarà il primo concerto a capienza piena in un’arena della Grande Mela dal marzo 2020.

"Aspettavamo questo giorno da oltre un anno", ha detto Dave Grohl, frontman della band, chiedendo ai fan di prepararsi per una lunga notte "di urla a squarciagola insieme su 26 anni di repertorio dei Foo Fighters". Lo spettacolo fa parte del tour che doveva celebrare il 25° anniversario della band, ma che è stato posticipato di un anno a causa della pandemia.