Mirandola, Finale Emilia e Massa Finalese, tra il 1997 e il 1998: oltre venti persone furono accusate di far parte di una setta chiamata "I diavoli della Bassa Modenese" che, secondo l’accusa, sarebbe stata colpevole di pedofilia e violenza nei confronti di sedici bambini. L’inchiesta su questi fatti di Pablo Trincia, che è stato fra le altre cose un inviato del programma di Italia Uno Le iene, diventata il libro Veleno. Una storia vera (Einaudi, 2019) si trasforma adesso in una docuserie per Amazon Prime, prodotta da Fremantle Italy. Veleno sarà disponibile sulla piattaforma dal prossimo maggio, cinque puntate scritte e dirette da Hugo Berkeley.

Dalla denuncia di uno dei bambini seguì una vasta indagine della polizia che portò all’allontanamento definitivo di tutti i ragazzini dalle proprie famiglie ma il processo concluse che non vi furono riti satanici né tanto meno molestie e omicidi: l’ipotesi accolta dal tribunale fu che gli interrogatori ai bimbi avessero inculcato in loro dei falsi ricordi.