Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
22 mar 2022

I collezionisti preferiscono la bionda Marilyn all’asta, il record del secolo

Uno dei ritratti della Monroe firmati Andy Warhol parte da 200 milioni di dollari

22 mar 2022
Il ritratto di Warhol “Shot Sage Blue Marilyn“ che andrà all’asta da Christie’s
Il ritratto di Warhol “Shot Sage Blue Marilyn“ che andrà all’asta da Christie’s
Il ritratto di Warhol “Shot Sage Blue Marilyn“ che andrà all’asta da Christie’s
Il ritratto di Warhol “Shot Sage Blue Marilyn“ che andrà all’asta da Christie’s
Il ritratto di Warhol “Shot Sage Blue Marilyn“ che andrà all’asta da Christie’s
Il ritratto di Warhol “Shot Sage Blue Marilyn“ che andrà all’asta da Christie’s

Uno degli iconici ritratti pop di Marilyn Monroe (1926-1962) realizzati da Andy Warhol è destinato a diventare l’opera d’arte del XX secolo più costosa mai venduta all’asta. Il quadro Shot Sage Blue Marilyn, dipinto nel 1964, 101.6 x 101.6 centimetri, sarà battuto da Chrstie’s a New York a maggio con una stima di partenza di 200 milioni di dollari. Si tratta del "dipinto più significativo del XX secolo messo all’asta in una generazione: Shot Sage Blue Marilyn è l’apice assoluto del pop americano e la promessa del sogno americano che racchiude ottimismo, fragilità, celebrità e iconografia tutto in una volta", secondo quanto spiegato da Alex Rotter, presidente di Christie’s per l’arte del 20° e 21° secolo. Rotter ha detto che l’opera del 1964 è "uno dei più grandi dipinti di tutti i tempi" e lo ha paragonato alla Gioconda, alla Nascita di Venere di Botticelli e alle Demoiselles d’Avignon di Picasso".

Il dipinto arriva dalla Thomas and Doris Ammann Foundation di Zurigo, che sostiene programmi sanitari e educativi per bambini. Tutti i proventi della vendita andrebbero alla Fondazione, rendendo la vendita potenzialmente l’asta filantropica con il maggior incasso dalla collezione di Peggy e David Rockefeller da Christie’s nel 2018. I fratelli Thomas e Doris Ammann hanno fondato nel 1977 la Thomas Ammann Fine Art, una galleria di Zurigo specializzata in artisti impressionisti, moderni, del dopoguerra e contemporanei. Dopo la morte di Thomas nel 1993, Doris ha continuato a guidare la galleria fino alla sua morte, l’anno scorso. Il record raggiunto a un’asta per un Warhol è finora di 104,5 milioni per il Silver Car Crash (Double Disaster), nel 2013.

Tratto da un fotogramma pubblicitario originale per il film Niagara (1953) di Henry Hathaway, Shot Sage Blue Marilyn è un’opera definitiva nella produzione di Warhol. Il re della Pop Art iniziò a creare serigrafie della Monroe dopo la sua morte nell’agosto 1962. In questo dipinto Marilyn donna non c’è più: resta per sempre solo il mistero della diva.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?