"Oggi sto nel posto dove devo stare, appartengo a questo posto. Sono cresciuto in un posto simile. Mi sento molto vicino a Tonino, nel profondo dell’animo". Con queste parole il regista tedesco Werner Herzog ha ricevuto a Pennabilli (Rimini) il premio “Enit Luoghi dell’anima” e il “Premio della Poesia, celebrando il poeta Tonino Guerra: "Considero Tonino uno di famiglia, un fratello che non ho mai incontrato".