Foto da 'Hellboy: The Golden Army' - Foto: Universal Pictures
Foto da 'Hellboy: The Golden Army' - Foto: Universal Pictures

Era un po' di tempo che un progetto cinematografico di alto profilo non ricorreva al finanziamento dal basso per la produzione, ma è esattamente ciò che sta accadendo nel caso del documentario 'Mike Mignola: Drawing Monsters', dedicato a uno degli artisti a fumetti più importanti della scena indipendente statunitense, famoso nel mondo per avere creato il personaggio di Hellboy. La campagna di autofinanziamento si svolge sulla piattaforma kickstarter: è iniziata l'1 marzo, con l'obiettivo di raccogliere 48mila dollari, e in meno di dodici ore ha superato la cifra richiesta. I restanti trenta giorni a disposizione faranno aumentare ulteriormente il monte finale.


Il documentario su Mike Mignola

Regia e sceneggiatura del documentario sono di Kevin Hanna e Jim Demonakos, che nel corso degli scorsi diciotto mesi hanno girato circa otto ore di interviste a colleghi di Mike Mignola come Joe Quesada, scrittori come Neil Gaiman e attori come Doug Jones, interprete dell'anfibio Abe Sapien nei due film di Hellboy girati da Guillermo del Toro.
La campagna su kickstarter è stata voluta per finanziare nuove interviste, poi il montaggio del film, l'aggiunta della colonna sonora e i passaggi necessari a portarlo sul mercato. Costi appunto stimati nei 48mila euro chiesti ai fan di Mignola (californiano classe 1960) e che sono stati ottenuti di slancio in meno di dodici ore. Se tutto andrà come previsto, e non c'è ragione di pensare diversamente, allora 'Drawing Monsters' debutterà nel corso dell'estate 2022.

Hellboy

Prima di guardare le immagini del trailer di kickstarter, vale la pena di ricordare che Mike Mignola ha iniziato lavorando nel mondo dei fumetti di supereroi, ma presto è passato alla produzione indipendente, pubblicando con Dark Horse Comics. Nel 1993 crea Hellboy, mezzo demone evocato da occultisti nazisti nel corso della seconda guerra mondiale, ma cresciuto da un professore statunitense: da adulto diventa il principale agente del Bureau for Paranormal Research and Defense, organizzazione segreta creata per valutare e affrontare minacce di origine demoniaca, magica o soprannaturale.
Hellboy è stato protagonista di due adattamenti cinematografici diretti da Guillermo del Toro, uno nel 2004 e il secondo nel 2008, poi di un reboot del 2019, diretto da Neil Marshall.

Il teaser trailer per la campagna di kickstarter



Leggi anche:
- Golden Globes 2021: l'analisi e tutti i vincitori
- Black Spartacus, la storia del rivoluzionario di Haiti diventa una serie TV
- George Floyd, Minneapolis paga influencer per parlare dell'omicidio