Hayden Christensen in 'Star Wars: Episodio III - La vendetta dei Sith' - Foto: Lucasfilm
Hayden Christensen in 'Star Wars: Episodio III - La vendetta dei Sith' - Foto: Lucasfilm

Hayden Christensen tornerà nella galassia lontana lontana di 'Star Wars' ('Guerre stellari') per indossare ancora una volta i panni di Anakin Skywalker/Darth Vader: accadrà nella serie TV 'Ahsoka', dedicata alla guerriera Jedi Ahsoka Tano e in lavorazione per conto del servizio di streaming targato Disney+.

La serie TV 'Ahsoka'

Il personaggio di Ahsoka Tano, interpretato da Rosario Dawson, ha fatto la sua comparsa nella seconda stagione di 'The Mandalorian'. Ora è al centro di una serie TV tutta sua, annunciata nel dicembre 2020, sviluppata da Jon Favreau e Dave Filoni (autori di 'The Mandalorian') e le cui riprese inizieranno nei primi mesi del 2022, con uscita in streaming ancora da fissare ufficialmente. I dettagli sulla trama sono segreti, ma sappiamo che l'intenzione di Favreau e Filoni è di connettere 'The Mandalorian', 'Ahsoka', 'The Book of Boba Fett' e 'Rangers of the New Republic' in modo da condurre i vari personaggi degli show a un evento televisivo che li veda tutti insieme su piccolo schermo.

Hayden Christensen di nuovo Anakin Skywalker/Darth Vader

Hayden Christensen aveva già interpretato Anakin Skywalker, futuro Darth Vader, nel secondo e terzo film della trilogia prequel, cioè in 'Star Wars: Episodio II - L'attacco dei cloni' (2002) e 'Star Wars: Episodio III - La vendetta dei Sith' (2005). Il suo ritorno nella serie TV 'Ahsoka', pone un problema di sceneggiatura: il telefilm è ambientato cinque anni dopo gli eventi raccontati nel 'Ritorno dello Jedi' e cioè dopo la morte di Vader. Un'ipotesi su ciò che vedremo è che Hayden Christensen compaia in alcuni flashback, una seconda ipotesi è che si manifesti invece come una specie di fantasma, post mortem, cosa che i guerrieri Jedi possono fare. Va da sé che ai piani alti di Walt Disney Company e di Lucasfilm tengono tutti le bocche cucite e dunque non è possibile sapere in quale direzione intendono andare. In ogni caso sì, Christensen sfodererà ancora una volta la spada laser e fra qualche mese scopriremo se lo farà per compiere buone azioni oppure per assecondare il lato oscuro della Forza.