Progettare il futuro aziendale iniziando dalla formazione dei giovani. Il Gruppo Calzedonia punta sull’istruzione. Tra le molte iniziative spicca il progetto ‘Academy’, una serie di percorsi formativi, in partnership con la società Umana, tutti svolti nell’headquarter di Verona. "Crediamo nei giovani e il progetto Academy nasce per offrire loro concrete chance di lavoro, attraverso esperienze intense e formative che garantiscano ai talenti di domani di imparare sul campo, a contatto diretto con la nostra realtà" dice Marcello Veronesi, membro del cda di Calzedonia Holding. Le Academy (di circa 240 ore), in cui workshop pratici si alternano a momenti di teoria con docenti esterni e manager del Gruppo, sono orientate verso specifiche aree aziendali; dalla prima nata nel 2017 sui sistemi Sap, fino alle ultime nell’ambito della comunicazione e dello stile. Da poco si è conclusa la ‘Communication Academy’ iniziata a maggio e dedicata ai talenti con la passione per il mondo della comunicazione e del fashion retail. Per i fashion designer di domani c’è la ‘Style Academy’, mentre è avviato il recruiting per la terza edizione della ‘Sap Academy’ (al via il 30 agosto) dedicata al mondo dell’Information Technology e dei sistemi di Enterprise Resourse Planning. "Con le Academy, andiamo a ingaggiare e formare figure appassionate e competenti nei vari ambiti di attività del Gruppo. Alla fine del percorso gli studenti più brillanti potranno entrare a far parte del mondo Calzedonia", confermano Cecilia Faccioli, Corporate HR Manager, e Andrea Tabbì, Style, Product And Production HR Manager del Gruppo Calzedonia.

Eva Desiderio