Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
30 mag 2022

Giubileo di Platino della Regina Elisabetta II: tutti gli appuntamenti. La guida

A dare il via ufficiale ai festeggiamenti la parata del 2 giugno 'Trooping The Colour'

30 mag 2022
barbara berti
Magazine

Roma, 30 maggio - L'Inghilterra si prepara a festeggiare il Giubileo di Platino della Regina Elisabetta II. L’evento più atteso del momento, che celebrerà i 70 anni di regno della sovrana più longeva della storia, è in programma dal 2 giugno per quattro giorni.

La Regina Elisabetta II, 96 anni compiuti lo scorso 21 aprile, si sta preparando al meglio all'appuntamento: Elisabetta aveva solo 25 anni quando salì al trono, l'ascesa avvenne il 6 febbraio 1952, ma le sue celebrazioni per il Giubileo di platino si terranno a giugno perché il suo diventare monarca segnò anche la morte di suo padre. Inoltre, la regina celebrerà i suoi 70 anni di regno nell’anniversario della sua incoronazione, avvenuta il 2 giugno 1953. Il giorno del Giubileo sono previsti oltre 2400 eventi pubblici e feste di strada in tutto il paese (e anche in Italia).

2 giugno
A dare il via ufficiale ai festeggiamenti il 'Trooping The Colour', detto anche ' Birthday Parade' che si svolge ogni anno per il compleanno della regina. La parata inizierà il 2 giugno alle 11 a Buckingham Palace e vedrà la partecipazione di oltre 1.200 ufficiali e soldati, oltre a centinaia di musicisti dell’esercito e 240 cavalli. Dopo la sfilata, la famiglia reale farà un’apparizione sul famoso balcone di Buckingham Palace e ci sarà anche un flypast della Royal Air Force. Più tardi, nel corso della giornata si verificherà l’accensione dei fari (celebrazione tradizionale utilizzata per commemorare i giubilei reali, i matrimoni e le incoronazioni). In tutto il Regno unito saranno illuminati oltre 1.500 fari, quello principale sarà illuminato a Buckingham Palace da un membro della famiglia reale.

3 giugno
Le celebrazioni del Giubileo di Platino proseguiranno venerdì 3 giugno con un servizio di ringraziamento per il regno della regina: tale evento si terrà in mattinata presso la cattedrale di St. Paul a Londra.

4 giugno
Sabato 4 giugno la Regina, appassionata fan delle corse di cavalli, si recherà nel Surrey per partecipare al 'Cazoo Derby' a Epsom Downs.

Il 4 giugno si svolgerà anche il 'Platinum Party at the Palace' della BBC (a metà pomeriggio per circa tre ore). L’attesissimo concerto, previsto davanti a Buckingham Palace, vedrà la partecipazioni di star internazionali e ospiti del mondo dello spettacolo e dello sport. Tra gli ospiti annunciati, ci sarà la star della musica Diana Ross con una performance davanti al Victoria Memorial. Ci saranno i Queen, i Duran Duran, il tenore italiano Andrea Bocelli. Si parla anche di Elton John, Ed Sheeran e Stevie Wonder. Secondo 'Deadline', dovrebbero esserci inoltre David Attenborough, David Beckham e la tennista britannica Emma Raducanu. Tra le star della musica anche Alicia Keys, Hans Zimmer, Craig David e Niles Rodgers e direttamente dall'Eurovision 2022 anche il cantante britannico Sam Ryder.

5 giugno
Il 5 giugno, ultimo giorno delle celebrazioni giubilari, si svolgerà il 'Grande pranzo del Giubileo' (Big Jubilee Lunch). Le previsioni parlano di oltre 10 milioni di persone che si uniranno alle celebrazioni, con eventi che vanno dal tentativo di ospitare la festa di strada più lunga del mondo, ai barbecue in giardino e ai pranzi della comunità.

Le celebrazioni si concluderanno poi con il 'Platinum Jubilee Pageant', che inizierà alle 14,30. La Gold State Carriage guiderà il 'Platinum Jubilee Pageant', il grande spettacolo che unirà arti di strada, teatro, musica, circo, carnevale e costumi per celebrare Sua Maestà. Formando una parte importante del Platinum Pageant, la sezione 'River of Hope' comprenderà duecento bandiere di seta che sfileranno lungo The Mall, apparendo come un fiume in movimento.

Altri eventi
Dall’1 giugno sarà possibile ammirare il nuovo giardino della Tower of London: nella primavera del 2022, nel fossato che circonda le mura della torre, sono stati piantati oltre 20 milioni di semi. L’esposizione floreale durerà da giugno a settembre, regalando colori diversi a seconda dei mesi, e creando un’esperienza sensoriale e suggestiva. L’installazione, che prende il nome di 'Superbloom', non renderà omaggio solo alla regina Elisabetta, ma è stata progettata con l’intento di attirare insetti impollinatori, e riportare al centro dello spazio urbano la bellezza della natura.

Previste tre mostre speciali sui momenti significativi del regno di Elisabetta II: l'ascesa al trono della regina il 6 febbraio 1952 sarà rappresentata con un'esposizione di ritratti di Dorothy Wilding all'apertura estiva delle 'State Rooms' a Buckingham Palace. Il Castello di Windsor ospiterà una mostra, che includerà l'abito originale dell'incoronazione e la veste di Stato indossata dalla Regina al momento della sua ascensione al trono. Al Palazzo di Holyroodhouse invece ci saranno gli abiti indossati da Sua Maestà in occasioni del giubilei d'argento, d'oro e di diamante.

Per gli amanti dello scotch, ai piedi del castello di Edimburgo, in Scozia, sarà possibile provare un’esperienza unica. In occasione del Giubileo, ai visitatori della 'Scotch Whisky Experience' sarà permesso di degustare whisky appositamente selezionati a cui, nel corso dei secoli, è stato conferito il sigillo reale di approvazione. Il whisky tour si concluderà con una visita alla più grande collezione al mondo di scotch scozzesi, tra i quali sarà molti esemplare di bottiglie da collezione provenienti dall’eredità reale scozzese.

Italia in festa
Anche l’Italia festeggia la Regina Elisabetta II. Il 5 giugno, alla sede della Chiesa Anglicana a Roma, i 'New Chamber Singers' e la 'All Saint’s Orchestra' suoneranno i brani di Handel, Blow, Hawkins e Ouret, per celebrare l’anniversario dell’incoronazione.

 

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?