E’ ancora lui, Gio Ponti, padre del Design italiano, a far battere forte cuore e martelletto alle prossime aste di Design. La casa d’aste "Il Ponte" mette in vendita, il 17 e 18 dicembre prossimi, nella sede milanese di via Pitteri 10, una rara scrivania dirigenziale del 1953 (stima 50-80mila euro, nella foto).

"Cambi", casa d’aste di Genova (Castello Mackenzie), disperderà domani vari pezzi rari, tra cui una coppia di poltrone di Gio Ponti realizzate da Cassina nel 1950 (stima 6-8mila euro).