Frullati ed energy drink home made
Frullati ed energy drink home made

Si avvicina la bella stagione ed è tempo di cambiare le proprie abitudini anche per quel che riguarda l’alimentazione, abbandonando cibi grassi e pesanti e privilegiando frutta e verdura fresca. Scopriamo 5 ricette dai fa te per preparare frullati e bevande energetiche: drink perfetti per una pausa nutriente e leggera e adatti anche a chi fa sport.

Frullato alle more e lamponi
Il frullato con more e lamponi è un autentico concentrato di gusto ed energia. Ricco di sostanze antiossidanti e povero di calorie, è un toccasana per chi vuole dissetarsi e reintegrare sali minerali dopo una passeggiata. Si prepara con 150 g di more e lamponi, un cucchiaio di zucchero di canna (opzionale) e la quantità di acqua indispensabile, anche mezzo bicchiere. Gli ingredienti vanno semplicemente frullati nel mixer. Chi vuole una bevanda fredda, soprattutto se more e lamponi non sono in frigo, può usare 4 cubetti di ghiaccio al posto dell’acqua. A discrezione si può aggiungere un cucchiaino di succo di limone.

Frullato con spinaci e banana
Per preparare questo frullato capace di abbinare il gusto della verdura a quello della frutta in modo bilanciato e ricco di sapore basta frullare insieme una decina di foglie di spinaci freschi e una banana tagliata a fette, aggiungendo nel mixer del latte scremato o dell’acqua. Chi vuole un gusto più dolce o vuole smorzare un po’ il sapore degli spinaci può aggiungere dello zucchero di canna o del mango a pezzetti.

Latte di mandorle e cocco
Il frullato con latte di mandorle e cocco è un’esplosione di gusto e freschezza, ideale per i caldi pomeriggi estivi, anche dopo aver fatto attività fisica. Per prepararlo serve la polpa di un cocco tagliata e pezzetti e 250 ml di latte di mandorle molto fresco. Al frullato si possono aggiungere anche delle mandorle, per arricchirlo di sostanze nutritive e dare un pizzico di croccantezza.

Bevanda energetica all’arancia
Chi è alla ricerca di una bevanda ricchissima di magnesio, potassio e vitamine del gruppo B, capace di ristabilire il giusto equilibrio nutrizionale dell’organismo può provare con questo energy drink home made. È perfetto soprattutto dopo uno sforzo fisico: si prepara mettendo nel frullatore 5 arance sbucciate a spicchi, un bicchiere di acqua molto fredda e 10 ml di olio di lino. Quest’ultimo è un ottimo integratore ed è un alimento in grado di rallentare il rilascio degli zuccheri nel sangue, garantendo quindi una riserva energetica che dura nel tempo.

Bevanda energetica al pepe di Cayenna
Questo energy drink fai da te è perfetto per tenere idratato l’organismo anche durante lo sforzo fisico e per riequilibrare i giusti livelli energetici nel corpo dopo l’attività sportiva. Si prepara mescolando in un recipiente una fetta di limone, un bicchiere di acqua e un pizzico di pepe di Cayenna (reperibile al supermercato e nei negozi specializzati). Questo speciale ingrediente è adatto a recuperare le energie e ha un effetto benefico anche per il cuore.