Jennifer Aniston (Ansa)
Jennifer Aniston (Ansa)

Roma, 13 novembre 2020 - A marzo 2021 la reunion di 'Friends'. La popolare sitcom americana, che ha scardinato lo storytelling della comicità televisiva, torna in tv: le riprese dell’attesissimo episodio che vede la reunion del cast a distanza di oltre 25 anni (le nozze d'argento sono state festeggiate a settembre 2019) inizieranno nel marzo 2021. L’annuncio arriva via social direttamente da uno dei protagonisti. “La reunion di Friends è stata riprogrammata per l’inizio di marzo. Sembra che avremo in arrivo un anno pieno di impegni. Ed è come piace a me” twitta l’attore Matthew Perry che nella serie è Chandler.

Anche se per una sola puntata, riapre così la famosa caffettieria ‘Central Perk’, ritrovo dei sei amici newyorkesi, interpretati da Jennifer Aniston (Rachel Green), Courteney Cox (Monica Geller), Lisa Kudrow (Phoebe Buffay), Matt LeBlanc (Joey Tribbiani), Matthew Perry (Chandler Bing) e David Schwimmer (Ross Geller).

Il ciak per l’episodio speciale sarebbero dovuto scattare lo scorso mese d’agosto ma è stato rimandata a causa della pandemia da Covid-19. Le riprese per la reunion di ‘Friends’ si svolgeranno sul palcoscenico originario dello show, lo ‘Stage 24’ della Warner Bros a Burbank, in California. A firmare l’episodio David Crane e Marta Kauffman, i creatori della serie che debuttò il 22 settembre 1994 sul canale Nbc, proseguendo poi per dieci stagioni. La puntata speciale sarà poi trasmessa dalla piattaforma streaming Hbo Max ma la data non è ancora stata annunciata.

La gioia dei fan, però, è già esplosa: oltre 100.000 ‘mi piace’ e tantissimi retweet al post di Perry. E non poteva essere diversamente vista la lunga attesa (in passato gli attori avevano sempre la porta a ogni possibile remake o sequel) e vista la popolarità della sitcom che per l’episodio finale ha tenuto incollati davanti al piccolo schermo 52,5 milioni di americani, diventando lo spettacolo televisivo più visto degli anni 2000 negli Usa.