Magazine

Valeria Marini lascia l’Isola dei famosi. La naufraga guest star, ha terminato la sua missione segreta e sta tornando in Italia: martedì 27 marzo, durante la decima puntata del reality, la showgirl sarà ospite di Alessia Marcuzzi per fare il bilancio della sua avventura honduregna. La sex bomb Valeria nelle ore scorse ha raccontato ai compagni di non essere una concorrente, concludendo l’esperienza in grande stile. All’alba del sessantesimo giorno, sull’Isola arriva un comunicato: l’ultima arrivata, Valeria, dovrà indossare un costume da sirena e raggiungere a nuoto una cassa per poi recuperarne il cilindro all’interno. Il comunicato enuncia inoltre: “Solo se riuscirai nell’impresa, tutti potranno godere dei tuoi sforzi”. Con la collaborazione delle altre naufraghe, la sexy naufraga si trasforma la in ammaliante sirena e porta a compimento la missione, dando così l’opportunità al gruppo di partecipare a un banchetto luculliano. Tutti i naufraghi vengono traghettati a Playa Sirena dove trovano una tavola imbandita a festa: spaghetti saltati, humus e pollo ruspante cotto a legna.

È a questo punto che la Marini confessa di non essere una vera concorrente. Il mimo Simone Barbato non nasconde il disappunto, mentre Francesca Cipriani è molto più interessata al cibo tanto che esclama: “Il paradiso, lo immagino così. Un’emozione indescrivibile”. Dopo il pranzo la diva saluta i compagni congedandosi sulle note di “Paradise”, motivetto che ha intonato per tutta la settimana, sfoggiando sottovesti leopardate e scarpette antiscivolo glitterate. Finisce, dunque, la terza Isola della Marini che era già stata in Honduras nel 2008 come ospite del programma per una sfida con l’allora conduttrice Simona Ventura e nel 2012 come concorrente

di BARBARA BERTI

Isola dei famosi, Valeria Marini superstar tra micro bikini e sottovesti leopardate

Isola dei famosi 2018, è scontro Marini-Mancini

Isola dei Famosi, Marco Ferri eliminato

Sport Tech Benessere Moda Magazine