Magazine

Il Festival di Cannes 2018, nella sua settima giornata, presenta 'Netemo Sametemo' di Ryûsuke Hamaguchi tratto dal romanzo di Tomoka Shibasaki e 'Blackkklansman' di Spike Lee, spirato alla storie vera di Ron Stallworth. Fuori concorso, invece, 'The House That Jack Built' di Lars Von Trier che mette in scena la storia di Jack lo Squartatore e i suoi crimini. La sezione Un Certain Regard propone, invece, “Les Chatouilles” di Andréa Bescond e Eric Métayer e “Die Stropers” di Etienne Kallos.

E sul tappeto rosso è un susseguirsi di attrici e modelle che incantano con abiti da sogno. La supertop Bella Hadid ​è una sirena supersexy avvolta da un abito argentato con la schiena scoperta.

Total black con nude look per Naomi Campbell, Alessandra Ambrosio e pure Lena Meyer-Landrut che sfodera uno spacco vertiginoso. Nero con trasparenze e pizzi per l'attrice la bellissima Michelle Rodriguez, mentre la canadese Charlotte Le Bon opta per un 'vedo non vedo' sulle tonalità del grigio. Strascico esagerato e abito mini per Sonia Ben Ammar. In corto anche Kristen Stewart che decide di fare la passeralla scalza, portando in mano le scarpe con i tacchi. Look da principessa per la russa Natasha Poly con un lungo abito lilla con spacchi esagerati e un corpetto traforato con ricami in argento. In bianco con super-spacco e scollatura hot, invece, Petra Nemcova.

Sport Tech Benessere Moda Magazine