Magazine

Non si hanno molte immagini di Avicii: il deejay svedese, famosissimo per brani come Wake me upLevels, Without you era talmente timido da decidere, in pieno boom di popolarità, di ritirarsi dalle manifestazioni live. E cos' il suo ultimo concerto è stato un anno e mezzo fa, nell'agosto del 2016. Ai fan aveva spiegato, con una scritta suo suo sito ufficiale: "Noi tutti raggiungiamo un punto nella vita e nella carriera in cui capiamo cosa è più importante per noi. Per me è creare musica. È quello per cui vivo, quello per cui sento di essere nato. La fine dei live, non ha significato la fine di Avicii o della mia musica. Sono tornato nella dimensione dove tutto ha avuto un senso: lo studio. Il prossimo passo riguarderà il mio amore nel fare musica per voi. È l'inizio di qualcosa di nuovo. Spero che vi piaccia tanto quanto me". E purtroppo nessuno vedrà mai la realizzazione di quel "prossimo passo".

Avicii, le 11 canzoni più amate di sempre

Avicii trovato morto in Oman

VIDEO / Avicii morto a soli 28 anni

Sport Tech Benessere Moda Magazine