Foto: Pixar
Foto: Pixar

In sostituzione dell'evento live D23, che non si è tenuto causa pandemia di Coronavirus, Walt Disney Company ha organizzato l'Investor Day 2020, durante il quale ha annunciato le prossime mosse relative alla produzione cinematografica e a quella in streaming per Disney+. Oltre alle novità legate al mondo di 'Star Wars' e dei supereroi Marvel, che abbiamo trattato in appositi articoli, è stato dato spazio all'animazione, quella di Walt Disney Animation come quella di Pixar. Si è parlato di serie TV e di film.


Il film d'animazione

Per quanto riguarda i film ormai completati, la notizia più importante è che 'Raya e l'ultimo drago' debutterà negli Stati Uniti, a marzo 2021, nelle sale cinematografiche che saranno aperte e contemporaneamente in streaming su Disney+ con accesso VIP. Una decisione che ricalca quella già presa da Warner Bros. e che ha sollevato un polverone. Staremo a vedere se la doppia uscita verrà adottata anche per l'Italia.
È anche stato speso un po' di tempo per raccontare di 'Encanto', film previsto per novembre 2021 (al momento solo in sala) e storia ambientata in Colombia e incentrata su "una magica famiglia in una casa magica". Le musiche sono di Lin-Manuel Miranda ('Hamilton') e la regia del duo composto da Jared Bush e Byron Howard ('Zootropolis').

Sul fronte dei lungometraggi Pixar sono state annunciate due novità, entrambe in uscita durante il 2022: 'Lightyear' e 'Turning Red'. Il primo film racconta le origini dell'eroe dello spazio che ha ispirato il giocattolo che compare nella saga di 'Toy Story' (il doppiatore in lingue inglese sarà Chris Evans), mentre il secondo è la storia di una tredicenne che affronta le montagne russe dell'adolescenza con un problema in più: quando si agita troppo si trasforma in un panda rosso gigante.

Le serie TV

Fra le numerose produzioni pensate per Disney+ spicca 'Win or Lose', la prima serie animata di Pixar. Prevista per l'autunno 2023, racconta di una squadra di softball delle scuole medie: ogni episodio si concentrerà sul punto di vista di un personaggio diverso, mettendo sotto i riflettori le decisioni sbagliate prese dentro e fuori dal campo.
È anche in produzione una nuova serie di 'Cars'.
Walt Disney Animation ha invece in serbo, fra le altre cose: 'Baymax' (sul robottone coccoloso di 'Big Hero 6'), 'Zootopia+' (che espande le premesse del film 'Zootropolis') e 'Oceania, la serie' (un titolo che parla da sé).

Leggi anche:
- Cosa sta succedendo fra Christopher Nolan e Warner Bros.
- Raya e l'ultimo drago, il trailer del nuovo film d'animazione Disney
- George Lucas e la decisione di vendere a Disney: "Fu molto doloroso"