10 mar 2022

Cinema, i film da vedere nel weekend 11-13 marzo. I trailer

Tra le uscite principali del fine settimana: 'Flee', 'C'era una volta il crimine', 'Il male non esiste', 'Parigi, tutto in una notte' e 'La promessa'

Scena dal film 'C'era una volta il crimine'
Scena dal film 'C'era una volta il crimine'

Ecco i principali film, con annessi trailer, che escono nelle sale cinematografiche italiane in occasione del weekend del 11-13 marzo. A seguire ci sono anche le uscite del 3, mentre devi cliccare qui se ti interessa ripassare quelle del 24 febbraio (si può ancora vedere, per esempio, 'Belfast').


C'ERA UNA VOLTA IL CRIMINE
Regia: Massimiliano Bruno / Cast: Marco Giallini, Gianmarco Tognazzi, Giampaolo Morelli

Un'improbabile banda di criminali torna indietro nel tempo fino al 1943, allo scopo di rubare la Gioconda ai francesi: si ritrovano nel bel mezzo della seconda guerra mondiale e presto il loro piano diventerà più ambizioso e personale. 'C'era una volta il crimine' è il terzo capitolo della saga composta da 'Non ci resta che il crimine' e 'Ritorno al crimine': il tono è sempre quello della commedia ridanciana, ma non tutte le gag funzionano a dovere.

FLEE
Regia: Jonas Poher Rasmussen

È un documentario d'animazione che racconta la storia di un rifugiato dall'Afghanistan che si stabilisce in Danimarca e anni più tardi, alla vigilia del matrimonio, deve affrontare i traumi causati dalla fuga dal proprio paese. 'Flee' ha impatto e rigore, è stato recensito con toni entusiasti, ha vinto premi in giro per il mondo ed è il primo lungometraggio nella storia a conquistare la candidatura all'Oscar nelle candidature riservate al miglior film internazionale, miglior documentario e miglior film d'animazione.

Se vuoi saperne di più, leggi il nostro approfondimento.

JACKASS FOREVER
Regia: Jeff Tremaine / Cast: Johnny Knoxville, Steve-O, Chris Pontius

Quarto e ultimo lungometraggio della saga nata come serie TV nel 2000 e incentrata sulle evoluzioni più folli e pericolose di un gruppo di amici esperti in stunt: i volti sono quelli di un tempo, più qualche valida new entry, e il tono è sempre all'insegna della commedia spensierata. La critica internazionale ha sancito che si tratta di una valida conclusione, capace di fare divertire i fan della serie.

IL MALE NON ESISTE
Regia: Mohammad Rasoulof / Cast: Ehsan Mirhosseini, Shaghayegh Shoorian, Kaveh Ahangar

Il cineasta indipendente Mohammad Rasoulof, osteggiato dal regime iraniano, utilizza quattro storie per ragionare sul concetto di libertà e responsabilità a fronte di un governo dispotico che utilizza la pena di morte come strumento di controllo della popolazione. Il risultato è un film drammatico di forte impatto, recensito benissimo e capace di vincere l'Orso d'Oro al Festival di Berlino 2020.

Se vuoi saperne di più, leggi il nostro approfondimento.

PARIGI, TUTTO IN UNA NOTTE
Regia: Catherine Corsini / Cast: Valeria Bruni Tedeschi, Marina Fois, Pio Marmai

Un'intellettuale parigina si frattura il gomito e finisce in ospedale proprio nel giorno in cui una grande manifestazione provoca scontri con la polizia e l'arrivo in pronto soccorso di manifestanti feriti: con uno di loro, lavoratore infuriato col governo, inizia un dialogo/scontro. 'Parigi, tutto in una notte' è una commedia che tenta di affrontare le profonde fratture della società francese mantenendo il sorriso sulle labbra: il risultato è altalenante.

LA PROMESSA - IL PREZZO DEL POTERE
Regia: Thomas Kruithof / Cast: Isabelle Huppert, Reda Kateb, Naidra Ayadi

Una sindaca alla fine del suo secondo mandato e intenzionata a farsi da parte, riceve la proposta di un ministero e insieme deve fare i conti con un progetto al quale lavora da anni e che ancora non si è compiuto: la riqualificazione di un enorme complesso di palazzi popolari degradati. 'La promessa - Il prezzo del potere' è un film drammatico ed è stato recensito bene, ma senza entusiasmi, dalla critica internazionale.

THE BATMAN (dal 3 marzo)
Regia: Matt Reeves / Cast: Robert Pattinson, Zoe Kravitz, Paul Dano

È passato poco tempo da quando il miliardario Bruce Wayne ha deciso di indossare i panni di Batman e ripulire la città di Gotham dai criminali: senza troppa esperienza alle spalle, il supereroe si ritrova ad affrontare un cattivo terribile e una fitta rete di corruzione. 'The Batman' punta sulle atmosfere noir e su quelle da thriller psicologico ed è il primo capitolo di una nuova trilogia dedicata al Cavaliere Oscuro: la critica internazionale ha sentenziato che si tratta di una valida partenza.

Se vuoi saperne di più, leggi il nostro approfondimento.

CYRANO (dal 3 marzo)
Regia: Joe Wright / Cast: Peter Dinklage, Haley Bennett, Kelvin Harrison Jr.
 

La bellissima Rossana si innamora, ricambiata, di un cadetto tanto bello quanto impacciato: toccherà a Cyrano, abile con la spada e ancor più con le parole, scrivere lettere d'amore alla donna per conto del compagno d'armi: ma Cyrano è segretamente innamorato di Rossana e, chissà, forse lei amerà l'animo poetico di colui che, scrivendo, si tiene a distanza perché non pensa di essere all'altezza. 'Cyrano' è tratto della commedia teatrale 'Cyrano de Bergerac' di Edmond Rostand: un adattamento musical che è piaciuto alla critica e ha conquistato nomination di peso (1 Oscar e 4 BAFTA).

Se vuoi saperne di più, leggi il nostro approfondimento.

IL RITRATTO DEL DUCA (dal 3 marzo)
Regia: Roger Michell / Cast: Jim Broadbent, Helen Mirren, Fionn Whitehead
 

Un uomo si introduce nella National Gallery di Londra e ruba un prezioso quadro di Goya, chiedendo poi al governo un riscatto da devolvere in beneficenza: la giustizia è però in agguato e con essa il rischio di una condanna severa. 'Il ritratto del duca' è una riuscita commedia agrodolce, che si avvantaggia di due ottimi protagonisti (Broadbent e Mirren) e che è stata accolta molto bene dalla critica.

Se vuoi saperne di più, leggi il nostro approfondimento.

LIZZY E RED - AMICI PER SEMPRE (dal 3 marzo)
Regia: Jan Bubenicek e Denisa Grimmova

Una topolina vuole dimostrare di essere coraggiosa e così decide di avvicinarsi a una giovane volpe, approfittando del fatto che sta dormendo: l'animale però si sveglia e, complice un improvviso incidente, i due muoiono e si ritrovano in paradiso dove, nonostante il loro istinto naturale, imparano a essere migliori amici. 'Lizzy e Red - Amici per sempre' è un film d'animazione in stop-motion che affronta un tema raramente presente nel cinema per bambini (la morte) e lo fa con la giusta misura e sensibilità.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?