Una scena del film 'Bentornato Presidente' – Foto: Indigo Film/HT Film/Vision Distribution
Una scena del film 'Bentornato Presidente' – Foto: Indigo Film/HT Film/Vision Distribution
Ecco i film, con annessi trailer, che escono nelle sale cinematografiche italiane durante il weekend del 28 marzo. A seguire ci sono anche le uscite del 21, mentre devi cliccare qui se ti interessa ripassare quelle del 14 (si può ancora vedere, ad esempio, 'Momenti di trascurabile felicità').


BENTORNATO PRESIDENTE (dal 28 marzo)
Regia: Giancarlo Fontana e Giuseppe Stasi / Cast: Claudio Bisio, Sarah Felberbaum, Pietro Sermonti

Un uomo qualunque viene eletto presidente del consiglio, nella speranza di poterlo manipolare dietro le quinte: lui accetta perché vuole riconquistare l'amata. 'Bentornato Presidente' è il sequel della commedia 'Benvenuto Presidente!' ed è una satira (efficace e leggera) dell'Italia politica contemporanea.

Se vuoi saperne di più, leggi il nostro approfondimento.




DUMBO (dal 28 marzo)
Regia: Tim Burton / Cast: Colin Farrell, Danny DeVito, Eva Green

La nascita di un elefantino capace di volare sembra preannunciare un periodo di gioia e prosperità per uno scalcinato circo e per i suoi artisti: alcune nuvole si addensano però all'orizzonte. 'Dumbo' è il remake con attori in carne e ossa dell'omonimo film d'animazione del 1941, ma con atmosfere più dark e malinconiche.

Se vuoi saperne di più, leggi il nostro approfondimento.




BORDER - CREATURE DI CONFINE  (dal 28 marzo)
Regia: Ali Abbasi / Cast: Eva Melander, Eero Milonoff, Jorgen Thorsson

Un'agente della dogana che può annusare i sentimenti delle persone sviluppa un'attrazione per uno strano viaggiatore mentre aiuta la polizia a indagare su un giro di pedo pornografia. 'Border – Creature di confine' è un fantasy/drama d'autore che è stato premiato al Festival di Cannes e recensito molto bene da pubblico e critica.

Se vuoi saperne di più, leggi il nostro approfondimento.




CAPTIVE STATE (dal 28 marzo)
Regia: Rupert Wyatt / Cast: John Goodman, Vera Farmiga, Ashton Sanders

Alieni invadono la terra e impongono un regime autoritario: dieci anni più tardi l'umanità si divide fra coloro che collaborano con gli invasori e coloro che oppongono una resistenza armata. 'Captive State' è un thriller fantascientifico a basso budget, che adotta soluzioni narrative insolite e interessanti rispetto a ciò che normalmente vediamo in prodotti di questo genere.

Se vuoi saperne di più, leggi il nostro approfondimento.




UNA GIUSTA CAUSA (dal 28 marzo)
Regia: Mimi Leder / Cast: Felicity Jones, Armie Hammer, Justin Theroux

Questa è la storia vera di Ruth Bader Ginsburg, di come ha affrontato una società maschilista e si è battuta per la parità di genere, ponendo le basi per la sua elezione come giudice della Corte Suprema degli Stati Uniti. Il film 'Una giusta causa' la racconta rimanendo fedele ai fatti realmente accaduti, ma senza particolari guizzi (ad eccezione dell'ottima protagonista).




TUTTE LE MIE NOTTI (dal 28 marzo)
Regia: Manfredi Lucibello / Cast: Barbora Bobulova, Alessio Boni, Benedetta Porcaroli

Una giovane traumatizzata fugge lungo una strada, di notte, pensando di essere inseguita e viene soccorsa una donna che la accoglie in una villa lussuosa: la casa però non è la sua e l'incontro fra le due non è stato casuale. 'Tutte le mie notti' è un thriller psicologico ed è un valido esordio per Manfredi Lucibello, che gestisce con efficacia intreccio e attori.




THE PRODIGY - IL FIGLIO DEL MALE (dal 28 marzo)
Regia: Nicholas McCarthy / Cast: Taylor Schilling, Jackson Robert Scott, Colm Feore

Una madre nota comportamenti sempre più strani nel proprio figlio piccolo e si convince che sia posseduto da un'entità soprannaturale. 'The Prodigy – Il figlio del male' è un thriller/horror che nulla aggiunge al sottogenere dei bambini dannati, ma che regala ai fan di questo tipo di film un nuovo ragazzino di cui avere paura.




FRATELLI NEMICI - CLOSE ENEMIES (dal 28 marzo)
Regia: David Oelhoffen / Cast: Matthias Schoenaerts, Reda Kateb, Sabrina Ouazani

Due amici d'infanzia crescono scegliendo vite opposte, uno diventando poliziotto e l'altro criminale: a un certo punto scoprono di dovere collaborare per gestire una situazione particolarmente spinosa. 'Fratelli Nemici – Close Enemies' è un noir che punta sulla costruzione delle atmosfere e sull'introspezione psicologica dei protagonisti.




RICORDI? (dal 21 marzo)
Regia: Valerio Mieli / Cast: Luca Marinelli, Linda Caridi

Molto diversi l'uno dall'altra, un uomo e una donna si innamorano lo stesso: la loro relazione viene raccontata attraverso una serie di flashback. 'Ricordi?' è un dramma romantico molto ambizioso in termini di regia, ma con qualche neo in fatto di dialoghi e sceneggiatura. Nel complesso, però, un'operazione che merita.

Se vuoi saperne di più, leggi il nostro approfondimento.




SCAPPO A CASA (dal 21 marzo)
Regia: Enrico Lando /Cast: Aldo Baglio, Jacky Ido, Angela Finocchiaro

Un egoista, truffaldino e razzista si reca a Budapest e viene derubato: rimasto senza soldi e documenti, viene scambiato per un immigrato clandestino e sperimenta sulla propria pelle l'odissea di chi cerca una vita migliore. 'Scappo a casa' è una commedia dei buoni sentimenti, rigida nella regia e nella narrazione, ma ravvivata dal talento comico di Aldo Baglio.

Se vuoi saperne di più, leggi la nostra intervista ad Aldo Baglio.




A UN METRO DA TE (dal 21 marzo)
Regia: Justin Baldoni / Cast: Haley Lu Richardson, Cole Sprouse, Moises Arias

Due adolescenti si innamorano, pur essendo affetti da una grave malattia che li costringe a non toccarsi per evitare infezioni potenzialmente letali. 'A un metro da te' mescola dramma e romanticismo allo scopo di far battere il cuore di un pubblico giovane: obiettivo raggiunto, nonostante la trama abbondi di cliché.

Se vuoi saperne di più, leggi il nostro approfondimento.




PEPPERMINT - L'ANGELO DELLA VENDETTA (dal 21 marzo)
Regia: Pierre Morel / Cast: Jennifer Garner, John Ortiz, John Gallagher Jr.

Cinque anni dopo avere assistito all'uccisione della propria famiglia, una donna torna dal proprio esilio volontario per vendicarsi degli assassini e del sistema corrotto che li ha protetti. 'Peppermint – L'angelo della vendetta' declina al femminile il sottogenere dei film sui vigilanti: c'è pochissima originalità, ma Jennifer Garner brilla.

Se vuoi saperne di più, leggi il nostro approfondimento.




LA CONSEGUENZA (dal 21 marzo)
Regia: James Kent / Cast: Keira Knightley, Alexander Skarsgard, Jason Clarke

Un colonnello inglese e sua moglie vanno a vivere ad Amburgo, durante la ricostruzione che segue la Seconda Guerra Mondiale: emergono tensioni con il proprietario della casa in cui si trasferiscono. 'La conseguenza' è un melò solido, ma non particolarmente originale, che potrebbe piacere soprattutto a coloro che amano i drammi storici.




PETERLOO (dal 21 marzo)
Regia: Mike Leigh / Cast: Rory Kinnear, Maxine Peake, Neil Bell

Nel 1819 l'esercito britannico attaccò un pacifico raduno di persone che chiedevano maggiore democrazia e libertà. 'Peterloo' racconta una vicenda realmente accaduta e ancora attuale, mettendo sugli scudi l'impegno politico del proprio autore (cineasta veterano e rispettato), ma talvolta sacrificando ad esso la narrazione.




IL PROFESSORE E IL PAZZO (dal 21 marzo)
Regia: Farhad Safinia / Cast: Mel Gibson, Sean Penn, Eddie Marsan

Un letterato inizia la compilazione del primo Oxford English Dictionary e, inaspettatamente, riceve una preziosissima collaborazione da parte di un detenuto in un manicomio criminale. 'Il professore e il pazzo' racconta una storia vera puntando sul carisma dei suoi protagonisti, ma lasciandosi anche divorare da esso.




INSTANT FAMILY (dal 21 marzo)
Regia: Sean Anders / Cast: Mark Wahlberg, Rose Byrne, Isabela Moner

Una coppia decide di adottare una adolescente, insieme al fratellino e alla sorellina della ragazza: costruire una famiglia non sarà facile. 'Instant Family' è una commedia agrodolce piena di buoni sentimenti, ma che non diventa stucchevole né scontata: il pubblico estero l'ha molto apprezzata, la critica non ha sparato a zero.




UN VIAGGIO INDIMENTICABILE (dal 21 marzo)
Regia: Til Schweiger / Cast: Nick Nolte, Matt Dillon, Emily Mortimer, Sophie Lane Nolte

Una nipotina decide di compiere un viaggio insieme al nonno malato di Alzheimer. 'Un viaggio indimenticabile' è il remake hollywoodiano di un film drammatico tedesco: l'intenzione di spingere sul sentimentalismo è realizzata, ma non sempre il tono è quello giusto.




Leggi anche:
- Avengers: Endgame, ecco perché il film durerà oltre 3 ore
- Giovani streghe: il remake del film in salsa femminista
- Dora e la città perduta, il film: come Tomb Raider, ma da ridere