13 apr 2022

Nasce FIFA+, la tv per guardare il calcio gratis in streaming

La Federazione mondiale del calcio ha lanciato la sua piattaforma di intrattenimento calcistico completamente gratuito. Si potranno vedere fino a 40.000 match all’anno

Calcio in streaming
Nasce Fifa+

"Un passo decisivo per rendere il calcio realmente globale e inclusivo". Con queste parole, Gianni Infantino, presidente della FIFA, ha commentato l’inizio dell’avventura di FIFA+, il nuovo servizio streaming appena lanciato dalla Federazione Internazionale che governa il calcio e che trasmetterà completamente gratis tantissime partite ogni anno. Ci sarà anche la possibilità di visionare le partite storiche dei mondiali di calcio, un feed di notizie quotidiane, giochi e quiz interattivi.

Cosa si potrà vedere su FIFA+

40.000 partite ogni anno, con 29.000 match dei campionati di calcio maschile e 11.000 di quello femminile, provenienti da tutte e sei le confederazioni che compongono la FIFA. Sarà questa l’offerta principale della nuova piattaforma per seguire il calcio in tv. Oltre alle partite live ci sarà anche la possibilità di accedere a un archivio sempre disponibile con le partite mai trasmesse dei mondiali di calcio maschili e femminili dagli anni '50 ad oggi.
Su FIFA+ ci sarà anche la possibilità di seguire un feed di notizie quotidiane su tutto il mondo del pallone, si potrà partecipare a quiz e giochi interattivi e saranno disponibili i pronostici sui match in calendario.
Ci sarà anche una sezione dedicata ai nostalgici e gli appassionati di storie di calcio, con contenuti esclusivi di carattere documentaristico che riguardano le piccole e grandi realtà del panorama internazionale e i giocatori che hanno fatto la storia di questo sport.

Un modo per democratizzare il calcio

Nelle intenzioni della Federazione Internazionale che governa il pallone, FIFA+ vuole essere un modo originale e innovativo per la democratizzazione del calcio.
"Questo progetto – si legge nella nota del presidente Infantino – rappresenta un cambiamento culturale per il modo in cui diversi tipi di appassionati di calcio desiderano esplorare il calcio mondiale ed entrarvi in contatto ed è stato una parte fondamentale della mia visione per il 2020-2023. Accelererà la democratizzazione del calcio e siamo lieti di condividere questo progetto con i tifosi".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?