Qui a sinistra, l’immagine di un tavolino realizzato dalla bottega artigiana fiorentina “Il Bronzetto“: la capacità di personalizzazione dei prodotti in campionario (oltre 5700) fa sì che ogni pezzo risulti unico. La sede è rimasta da 59 anni in centro, nell’Oltrarno
Qui a sinistra, l’immagine di un tavolino realizzato dalla bottega artigiana fiorentina “Il Bronzetto“: la capacità di personalizzazione dei prodotti in campionario (oltre 5700) fa sì che ogni pezzo risulti unico. La sede è rimasta da 59 anni in centro, nell’Oltrarno

Le abilità tecniche e sperimentali di Fiam Italia sono al servizio della ricerca estetica di Marcel

Wanders studio: da questo connubio nasce la collezione “Echo“, che si compone di una vetrina e una madia che prendono forma dall’idea di creare una superficie in grado di estendersi fisicamente verso l’osservatore, coinvolgendolo e con l’idea proprio di sorprenderlo.

Marcel Wanders studio approfondisce nuove tecniche di modellazione del vetro, nelle quali artigianato e tecnologia si incontrano plasmandosi: il risultato è una affascinante ed elegante proposta composta da motivi ripetuti di forme geometriche complesse, poligoni regolari e irregolari che diventano tridimensionali grazie all’innovativa tecnica di fusione del vetro firmata Fiam.

Marcel Wanders studio con “Echo“ ha dunque creato un progetto contemporaneo, in cui l’impronta della lavorazione del vetro concorre a creare profondità e una moltitudine di riflessi, per una materia che restituisce tutto quello che la circonda. La vetrina ha la struttura in alluminio verniciato ed è disponibile nelle finiture champagne metallizzato e grigio vulcano. Ha un sistema di illuminazione a LED integrato nei montanti frontali della struttura, la base è in vetro extralight da 6 mm, temperato e retroverniciato in tinta con la struttura. La madia ha la struttura in legno laccato bianco opaco oppure grigio vulcano, con ante in vetro da 6 mm fuso e temperato, ed è disponibile in varie finiture.