Roma, 8 marzo 2021 - La festa della donna 2021, con annesso messaggio d'auguri rivolto a chi ci sta a cuore, merita un pensiero che non sia raffazzonato o scontato. Abbiamo dunque raccolto una serie di frasi di scrittori e personaggi famosi, da utilizzare così come sono oppure da modificare a piacimento per confezionare un messaggio da scrivere su una lettera, pubblicare sui social network, inviare via email, Telegram, WhatsApp e chi più ne ha più ne metta. In modo che l'eventuale distanza imposta dalla pandemia di Coronavirus possa almeno in parte essere colmata da parole dense di significato.

Festa delle donne 2021: ecco perché l'8 marzo si regalano le mimose

Date alle donne occasioni adeguate ed esse possono fare tutto.
(Oscar Wilde - Scrittore)

Non si nasce donna: si diventa.
(Simone de Beauvoir - Scrittrice)

Quando si scrive delle donne bisogna intingere la penna nell'arcobaleno e asciugare la pagina con la polvere delle ali delle farfalle.
(Denis Diderot - Filosofo)

La donna uscì dalla costola dell'uomo: non dai piedi per essere calpestata, non dalla testa per essere superiore, ma dal lato per essere uguale, sotto il braccio per essere protetta, accanto al cuore per essere amata.
(William Shakespeare - Drammaturgo)

Una donna dovrebbe essere due cose: chi e cosa vuole.
(Coco Chanel - Stilista)

L'intuizione di una donna è molto più vicina alla verità della certezza di un uomo.
(Rudyard Kipling - Scrittore)

Le donne, come i sogni, non sono mai come tu le vorresti.
(Luigi Pirandello - Scrittore)

Che cosa sarebbe l'umanità, signore, senza la donna? Sarebbe scarsa, signore, terribilmente scarsa.
(Mark Twain - Scrittore)

Non è vero che non si possa vivere senza una donna. È vero soltanto che senza una donna non si può aver vissuto.
(Karl Kraus - Scrittore)

Le donne sostengono la metà del cielo.
(Proverbio cinese)

Essere donna è così affascinante. È un'avventura che richiede un tale coraggio, una sfida che non finisce mai.
(Oriana Fallaci - Scrittrice e giornalista)

Se Dio non avesse fatto la donna, non avrebbe fatto il fiore.
(Victor Hugo - Scrittore)

Non è mai esistito un grande uomo che non abbia avuto una grande madre.
(Olive Schreiner - Scrittrice)

Essere donna è un compito terribilmente difficile perché consiste nell'avere a che fare con gli uomini.
(Joseph Conrad - Scrittore)

Dopo le ferite, ciò che le donne fanno meglio è il bendaggio.
(Jules Barbey d'Aurevilly - Scrittore)

Dagli occhi delle donne derivo la mia dottrina: essi brillano ancora del fuoco di Prometeo, sono i libri, le arti, le accademie, che mostrano, contengono e nutrono il mondo.
(William Shakespeare - Drammaturgo)

Il cuore di una donna è un profondo oceano di segreti.
(Dal film 'Titanic')


















































Festa delle donne: regali fai da te, ricette e serie tv