Vin Diesel
Vin Diesel

La saga di 'Fast and Furious' è nata nel 2001 e terminerà nel 2024: l'attore e produttore Vin Diesel ha rivelato che ci attendono altre due avventure di Dominic Toretto, dopo la nona che uscirà in Italia a metà agosto. Ma siccome "ogni storia merita di arrivare alla fine", l'undicesimo film sarà l'ultimo: uscirà appunto nel 2024. "So che i fan pensano che non dovrebbe terminare", ha aggiunto, "ma ritengo che tutte le cose buone prima o poi debbano farlo. Ci sono valide ragioni per mettere in scena un finale e penso che questo franchise l'abbia meritato".

Fast and Furious, la saga termina nel 2024

Il primo 'Fast and Furious' era costato poco (38 milioni di dollari) e aveva avuto un notevole successo di pubblico, ma la saga è davvero decollata solamente con il quinto, sesto e settimo capitolo, ampliando il proprio raggio d'azione, aumentando esponenzialmente il tasso di spettacolarità, conquistando il plauso della critica e un box-office principesco: il settimo film fu il primo della serie a superare il miliardo di dollari incassati al botteghino e lo fece di slancio, andando oltre 1,5 miliardi.

Il fatto che 'Fast and Furious 11' rappresenterà la fine di un ciclo non significa però che smetteremo di assistere alle avventure pirotecniche di piloti abilissimi. A Hollywood non si butta via niente e rimangono aperte le porte per eventuali spin-off dedicati a uno o più personaggi (in fondo, già abbiamo avuto 'Hobbs & Shaw') o persino per un reboot con un cast nuovo di zecca.

Fast and Furious 9

Atteso nelle sale italiane a partire dal 18 agosto 2021, 'Fast and Furious 9' riporta in scena la criminale Cypher, che intende vendicarsi di Dominic Toretto e della sua famiglia allargata. Per raggiungere il suo scopo si allea con Jakob Toretto, il fratello cattivo di Dom, un tipo parecchio rancoroso che non vede l'ora di sconfiggere il sangue del suo sangue e fargli mangiare la polvere (o riempirlo di botte, a seconda).

Alla regia troviamo Justin Lin, già autore dei capitoli della saga dal terzo al sesto e che sta lavorando anche ai due nuovi film previsti da Universal Pictures. Nel cast tornano un sacco di volti noti: abbiamo Vin Diesel, Michelle Rodriguez, Tyrese Gibson, Chris 'Ludacris' Bridges, Jordana Brewster, Nathalie Emmanuel, Helen Mirren e Charlize Theron, con la new entry John Cena a interpretare il fratello malvagio di Toretto. C'è anche Sung Kang, che torna a sorpresa nei panni di Han Lue, ex membro della banda di Toretto creduto morto.



Leggi anche:
- 'Masters of the Universe: Revelation': guarda il trailer
- Torna Christine - La macchina infernale, in lavorazione un nuovo adattamento
- 'Altrimenti ci arrabbiamo': il remake