Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
6 mar 2022

Eurovision 2022: i partecipanti confermati e le canzoni in gara

In programma a Torino dal 10 al 14 maggio. L'Italia cerca la doppietta con 'Brividi' di Blanco e Mahmood

6 mar 2022
barbara berti
Magazine
featured image
Mahmood e Blanco
featured image
Mahmood e Blanco

Roma, 6 marzo 2022 - L'Eurovision 2022 si avvicina e quasi tutti i Paesi hanno scelto artisti e canzone da portare a Torino. Grazie alla vittoria dei Maneskin con 'Zitti e buoni', lo scorso anno a Rotterdam, Eurovision Song Contest 2022 si svolgerà in Italia, per la precisione a Torino dal 10 al 14 maggio con la conduzione di Laura Pausini, Alessandro Cattelan e Mika.

Tra i partecipanti, grandi protagonisti saranno (i vincitori di Sanremo 2022) Blanco e Mahmood con 'Brividi'. La coppia è tra le favorite alla vittoria anche se non sarà facile mettere a segno una doppietta. Negli ultimi giorni, vista la situazione geopolitica attuale, i bookmaker danno vincenti i 'Kalush Orchestra', la band ucraina con il brano 'Stefania'.

In gara ci sono 40 Paesi (dopo l'esclusione della Russia) e sono previste due semifinali (il 10 e 12 maggio) durante le quali saranno decretati i 20 Paesi che accederanno alla finale del 14 maggio quando entreranno in gioco anche i 'Big Five' (Italia, Francia, Germania, Regno Unito e Spagna).

Nella prima semifinale del 10 maggio si esibiranno i seguenti Paesi.
Albania: Ronela Hajati con il brano 'Sekret;
Lettonia: Citi Zeni con 'Eat Your Salad';
Svizzera: ancora non ufficializzati artista e canzone;
Slovenia: LPS ('Last Pizza Slice') col brano 'Disko';
Bulgaria: 'Intelligent Music Project' con il brano 'Intention';
Moldavia: 'Zdob si Zdub' con il brano 'Trenuletul';
Ucraina: Kalush Orchestra con il brano 'Stefania';
Lituania: Monika Liu con il brano 'Sentimentai';
Paesi Bassi: 'S10' con il brano 'De diepte';
Norvegia: 'Subwoolfer' con il brano 'Give That Wolf a Banana';
Portogallo: ancora non ufficializzati artista e canzone;
Danimarca: Reddy con il brano 'The Show';
Armenia: Rosa Linn (brano ancora da ufficializzare);
Austria: 'Lum!x' feat. Pia Maria con il brano 'Halo';
Croazia: Mia Dimsic' con il brano Guilty Pleasure';
Islanda: ancora non ufficializzati artista e canzone;
Grecia: Amanda Tenfjord (brano ancora da ufficializzare).

Nella seconda semifinale del 12 maggio si esibiranno i seguenti Paesi.
Australia: Sheldon Riley con 'Not the Same';
Georgia: Circus Mircus (brano da ufficializzare);
Cipro: ancora non ufficializzati artista e canzone;
Israele: Michael Ben David col brano 'I.M.';
Malta: Emma Muscat con il brano 'Out of Sigh';
Serbia: Konstrakta con il brano 'In corpore sano';
Finlandia: The Rasmus con il brano 'Jezebel';
Azerbaijan: Nadir Rustaemli (brano da ufficializzare);
San Marino: Achille Lauro con 'Stripper';
Montenegro: Vladana Vucinic con il brano 'Breathe';
Romania: WRS con il brano 'Llámame';
Repubblica Ceca: 'We Are Domi' con il brano 'Lights off';
Polonia: Krystian Ochman con il brano 'River';
Belgio: Jérémie Makiese (brano da ufficializzare);
Macedonia del Nord: Andrea con il brano 'Circles';
Svezia: ancora non ufficializzati artista e canzone;
Estonia: Stefan Airapetjan con il brano 'Hope';
Irlanda: Brooke Scullion con il brano 'That's Rich'.

Per quanto riguarda i 'Big Five', l'Italia avrà Blanco e Mahmood con 'Brividi' mentre la Spagna si affida alla cubana Chanel Terrero col brano 'SloMo'. Per la Francia scendono in gara Alvan & Ahez col testo 'Fulenn' (cantando in bretone), la Germania ha scelto Malik Harris con la sua 'Rockstars' mentre al momento non sono stati ufficializzati artisti e canzone del Regno Unito.

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?