5 apr 2022

Eurovision Song Contest 2022: dal 7 aprile i biglietti. Anche l'Ucraina sarà a Torino

I Kalush Orchestra annunciano via social la loro presenza. Tutte le info per acquistare i tagliandi

barbara berti
Magazine
featured image
Conto alla rovescia per l'Eurovision Song Contest a Torino (Ansa)

Roma, 5 aprile 2022 - Scatta la corsa ai biglietti per l'Eurovision Song Contest 2022 dove sarà presente anche l'Ucraina. La 66esima edizione dell'Eurovision è in programma dal 10 al 14 maggio a Torino, con la conduzione di Mika, Alessandro Cattelan e Laura Pausini.

L'Italia, paese ospitante (grazie alla vittoria dei Maneskin lo scorso anno), è rappresentata dai vincitori di Sanremo 2022, Blanco e Mahmood, con 'Brividi': il testo è stato già ridotto a tre minuti come previsto dal regolamento. I due entreranno in gioco direttamente nella finale del 14 maggio (così come gli altri 'Big five', ovvero Spagna, Regno Unito, Germania e Francia).

Nelle ultime ore, i rappresentanti dell'Ucraina, la band Kalush Orchestra, hanno ricevuto l'ok dal governo ucraino a lasciare il paese per poter andare a Torino ed esibirsi dal vivo con il brano 'Stefania'. Il gruppo, tramite i social, scrive: "Per la prima volta dall’inizio della massiccia invasione russa dell’Ucraina, tutti i membri dei Kalush Orchestra si sono riuniti a Lviv (Leopoli, ndr) e hanno iniziato i preparativi per l’esibizione a Torino. Sì, possiamo dirlo ufficialmente! I Kalush Orchestra si esibiranno dal vivo all’Eurovision 2022 di Torino".

Per quanto riguarda i biglietti per assistere all'Eurovision 2022, l'attesa è quasi finita: dalle ore 10 di giovedì 7 aprile, i biglietti per gli show dell’evento, che si svolgerà dal 9 al 14 maggio al PalaOlimpico di Torino, saranno in prevendita sul sito di Ticketone: una volta registrato, il singolo utente potrà acquistarne non più di quattro per ciascuno spettacolo. Sempre dal 7 aprile, si potranno avere tutte le informazioni chiamando lo 02.82900700 (dal lunedì al sabato, dalle 9 alle 19) e presso l’info point del PalaOlimpico (aperto tutti i giorni, tranne la domenica, dalle 10 alle 18).

Saranno tre le tipologie di spettacolo. I 'Live Show', in diretta tv su Raiuno dalle ore 21, in programma martedì 10 maggio (prima semifinale), giovedì 12 maggio (seconda semifinale) e sabato 14 maggio (gran finale). I 'Jury Show' (Spettacolo della Giuria), programmati per lunedì 9, mercoledì 11 e venerdì 13 maggio - una prova generale completa - che si terrà la sera prima di ogni 'Live show', in cui le giurie voteranno gli artisti. I 'Family Show' - le ultime prove generali - che si svolgeranno nelle giornate di martedì 10, giovedì 12 e sabato 14 maggio, per permettere così alle famiglie con bambini di assistere a uno spettacolo completo dell’Eurovision. Gli organizzatori fanno sapere che le disponibilità di biglietti per le semifinali e la finale sono limitate. I tagliandi saranno tutti nominativi (concesso un solo successivo cambio di nome) e il prezzo degli stessi varierà in base alla serata, al posto e alla visibilità del palco.

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?