Eurovision 2021 (Ansa)
Eurovision 2021 (Ansa)

Roma, 18 maggio 2021 - L'Eurovision 2021 entra nel vivo. All'Ahoy Arena di Rotterdam, nei Paesi Bassi, si alza il sipario sulla 65esima edizione dell’Eurovision Song Contest, l’evento canoro più popolare in Europa, a cui partecipano quest'anno 39 Paesi.

Eurovision 2021: ecco i primi dieci paesi finalisti

La prima semifinale è in programma oggi per la serata di martedì 18 maggio, la seconda semifinale giovedì 20 maggio e il gran finale sabato 22 maggio quando per l'Italia si esibiranno i Maneskin e si scoprirà il successore di Duncan Laurence, che porterà il prossimo Eurovision Song Contest nella propria nazione.

Le quotazioni dei Maneskin continuano a salire anche alla luce delle ultime prove generali e della bella notizia arrivata proprio alla vigilia dell'evento: 'Zitti e buoni', la canzone con cui rappresenteranno l’Italia nella finale del 22 maggio è certificata doppio disco di platino.

L’edizione 2021 dell'eurofestival sarà ricordata anche perché è una delle prime manifestazioni in tutto il mondo che può ospitare il pubblico: all’interno dell’Arena potranno, infatti, trovare posto 3.500 spettatori per ciascuno show.

L'evento, comunque, si potrà seguire in tv: le semifinali del 18 e 20 maggio vanno in onda dalle 20,45 su Rai4 (canale 21) con il commento di Ema Stokholma e Saverio Raimondo, mentre la finale di sabato 22 maggio va in onda su Raiuno dalle 20,40 con il commento di Gabriele Corsi e Cristiano Malgioglio.

All’edizione di quest’anno partecipano 39 canzoni in rappresentanza di altrettante nazioni. Le due semifinali qualificano 20 brani per la finale. L’Italia, insieme ai Paesi Bassi, Francia, Germania, Regno Unito e Spagna è qualificata di diritto alla finale.

Ecco la scaletta della semifinale dell'Eurovision 2021 di martedì 18 maggio:
- Lituania: The Roop con il brano 'Discoteque',
- Slovenia: Ana Soklic con il brano 'Amen',
- Russia: Manizha con 'Russian Woman',
- Svezia: Tusse con 'Voices',
- Australia: Montaigne con 'Technicolor',
- Macedonia del Nord: Vasil con 'Here I Stand',
- Irlanda: Lesley Roy con 'Maps',
- Cipro: Elena Tsagrinou con 'El diablo',
- Norvegia: Tix con 'Fallen Angel',
- Croazia: Albina con 'Tick-Tock',
- Belgio: Hooverphonic con 'The Wrong Place',
- Israele: Eden Alene con 'Set Me Free',
- Romania: Roxen con 'Amnesia',
- Azerbaigian: Efendi con 'Mata Hari',
- Ucraina: Go_A con 'Shum',
- Malta: Destiny con 'Je me casse'.















Ecco la scaletta della semifinale dell'Eurovision 2021 di giovedì 20 maggio:
- San Marino: Senhit con il brano 'Adrenalina',
- Estonia: Uku Suviste con 'The Lucky One',
- Repubblica Ceca: Benny Cristo con 'Omaga',
- Grecia: Stefania con 'Last Dance',
- Austria: Vincent Bueno con 'Amen',
- Polonia: Rafal con 'The Ride';
- Moldova: Natalia Gordienko con 'Sugar',
- Islanda: Daði og Gagnamagnið con '10 Years',
- Serbia: Uragano con 'Loco Loco',
- Georgia: Tornik'e Kipiani con 'You',
- Albania: Anxhela Peristeri con 'Karma',
- Portogallo: The Black Mamba con 'Love Is on My Side',
- Bulgaria: Victoria con 'Growing Up is Getting Old',
- Finlandia: Blind Channel con 'Dark Side',
- Lettonia: Samanta Tina con 'The Moon Is Rising',
- Svizzera: Gjon’s Tears con 'Tout l'univers',
- Danimarca: Fyr & Flamme con 'Øve Os På Hinanden'.