Foto: HBO
Foto: HBO

A partire da giovedì 26 settembre potremo guardare su Sky Atlantic una delle serie TV più belle e controverse di questa stagione: si intitola 'Euphoria', è prodotta da HBO (la casa di 'Game of Thrones' e 'Westworld') e ha per protagonista la giovane e bravissima Zendaya, che già abbiamo apprezzato nei due 'Spider-Man' di Marvel Studios. Si tratta di un prodotto molto crudo nel raccontare le vite degli adolescenti di oggi, adatto a un pubblico adulto.
 

Euphoria, tutto sulla serie TV

La storia è quella di un gruppo di liceali alle prese con la normale confusione tipica dell'adolescenza, ma anche con questioni legate al sesso, alla violenza e alle droghe.

Creata da Sam Levinson ('Assassination Nation', 'Wizard of Lies'), 'Euphoria' rientra nel genere del teen drama e adotta uno approccio simile a quello di 'Tredici', piuttosto che a quello di 'Smallville' o 'Dawson's Creek'. Tende cioè a raccontare i lati più oscuri dell'adolescenza, senza tirarsi indietro di fronte a situazioni o argomenti difficili.

Proprio questa caratteristica ha fatto discutere negli Stati Uniti, perché si temeva che i telespettatori più giovani potessero rimanere spiazzati dai contenuti adulti della serie TV. Al di là di queste legittime preoccupazioni, il parere di pubblico e critica è stato complessivamente più che positivo: sono state spese parole di lode per come certi temi sono stati affrontati e per come il cast ha dato loro forza e credibilità. In particolare Zendaya, Hunter Schafer, e Jacob Elordi.
 

Il trailer doppiato in italiano

 

 

Come guardare 'Euphoria' e come chiedere eventualmente aiuto

La prima stagione è composta da otto episodi che durano circa un'ora l'uno e che saranno distribuiti su Sky Box Set il 26 settembre. Sul canale satellitare Sky Atlantic andranno in onda dal 26 al 29 settembre, due episodi alla volta, a partire dalle 23:15.

Allo scopo di sensibilizzare nella maniera più corretta gli spettatori, il Consiglio Nazionale dell’ordine degli psicologi ha concesso il proprio patrocinio, mettendo a disposizione un servizio di informazione e supporto, fornito da Form-Aupi (Associazione Unitaria Psicologi Italiani – Società Scientifica), per chi sentisse di aver bisogno di aiuto. Si potrà scrivere all'indirizzo di posta elettronica euphoriaformaupi@aupi.it e si potrà telefonare al numero 06-6873819, attivo dal 23 settembre, dalle 08:30 alle 17:00, dal lunedì al venerdì. Eccezionalmente il numero, con la presenza telefonica di un professionista, sarà attivo anche nelle sere dal 26 al 29 settembre, dall’inizio della programmazione degli episodi della serie e per un'ora dal termine della stessa.

Leggi anche:
- The Rhythm Section, il film: Blake Lively in cerca di vendetta
- 'Walker, Texas Ranger', il reboot: Jared Padalecki è il protagonista
- Emmy 2019, ecco tutti i vincitori