Home page di Facebook
Home page di Facebook

Dopo il badge per riconoscere immediatamente i fan più assidui nei gruppi su Facebook, il social network sta per introdurre un’altra novità: un simbolo accanto al nome per identificare come “esperto” un utente relativamente agli argomenti trattati all’interno della pagina. Sarà l’amministratore, a sua discrezione, a proporre il badge al profilo Facebook che ritiene più competente. Quest’ultimo, proprio come accade per i fan, potrà decidere se accettare o meno il riconoscimento. La nuova funzionalità dovrebbe essere rilasciata in tutto il mondo entro la fine dell’estate.

Come si diventa esperti su Facebook
Per diventare esperti su Facebook bisogna dimostrare all’amministratore del gruppo – attraverso la propria attività e le risposte date nei post sulla piattaforma di condivisione - di essere particolarmente ferrati sull’argomento trattato all’interno della pagina relativa sul social network. A quel punto sarà lo stesso amministratore a proporre il badge all’utente. Dopo aver accettato la carica, accanto al nome, comparirà un simbolo particolare tutte le volte che l’utente pubblicherà un contenuto o risponderà a un post inserito nella pagina.
Un esperto, inoltre, potrà lanciare sul gruppo una sessione di domande e risposte e partecipare alle Audio Room – le nuove stanze di Facebook dedicate all’ascolto e a un dialogo partecipativo e costruttivo su argomenti popolari e di interesse generale - salendo sul palco insieme agli altri utenti più preparati.

Ci si potrà anche proporre come esperti
All’interno delle pagine e dei gruppi con argomenti gaming e fitness il social network americano sta testando anche la possibilità di dichiararsi esperti su un determinato tema. Una sorta di autoproclamazione che consentirà al proprio profilo di comparire nelle ricerche degli amministratori di pagina, con maggiori possibilità di vedersi riconosciuto il badge.