Scena da 'L'esorcista' (1973) - Foto: Warner Bros.
Scena da 'L'esorcista' (1973) - Foto: Warner Bros.

Diretto da William Friedkin e uscito nel 1973, 'L'esorcista' resta ancora oggi uno dei film horror più spaventosi di sempre, e uno di quelli più apprezzati dal pubblico e dalla critica. Ora, grazie a un articolo del New York Times, scopriamo che il regista e sceneggiatore David Gordon Green è al lavoro su una trilogia sequel e che Universal Pictures ha messo in campo 400 milioni di dollari per la produzione. Non solo: nel cast tornerà l'attrice Ellen Burstyn, che nella pellicola originale interpreta la madre della bambina posseduta da una presenza demoniaca e sottoposta a un lungo esorcismo.

'L'esorcista', la trilogia horror

Il nome di David Gordon Green è conosciuto dagli amanti del genere di paura perché è colui che ha rilanciato il franchise horror di 'Halloween', riportando in scena Jamie Lee Curtis e dandole un ruolo più attivo nei confronti del maniaco omicida con la maschera. In quell'occasione Green, in accordo con Blumhouse Productions, aveva subito pianificato la realizzazione di una trilogia, composta da 'Halloween' (2018), 'Halloween Kills' (esce in Italia il 12 ottobre 2021) e infine 'Halloween Ends' (2022). Secondo quanto raccontato dal New York Times accadrà una cosa simile, cioè una trilogia sequel, anche con 'L'esorcista'. È una novità rispetto a quanto ipotizzato in precedenza, quando sembrava che Green stesse lavorando a un solo lungometraggio.

La presenza dell'attrice Ellen Burstyn conferma l'intenzione di scrivere una trama ambientata ai giorni nostri e rispetto alla quale la storia del primo 'Esorcista' rappresenta una sorta di contesto pregresso. Al momento il nuovo film è in fase di pre-produzione e David Gordon Green sta limando la sceneggiatura: non è chiaro se lo stia facendo insieme ai collaboratori Danny McBride e Scott Teems, già coinvolti nel rilancio di 'Halloween', ma è molto probabile che sia così. Facendo un po' di calcoli, gli esperti sostengono che il primo 'Esorcista' della trilogia dovrebbe uscire al cinema nel 2023. Come già nel caso di 'Halloween', Blumhouse Productions è ancora della partita, confermando un gruppo di lavoro che ha dimostrato di sapere raggiungere ottimi risultati.

Ultimo dettaglio: oltre a Ellen Burstyn il cast comprende anche Leslie Odom Jr., che abbiamo visto nel film 'Quella notte a Miami' e nel musical 'Hamilton'. Non è stato rivelato quale sia il suo ruolo.