Dettaglio del poster - Foto: Amazon Studios/Zebra Producciones
Dettaglio del poster - Foto: Amazon Studios/Zebra Producciones

Nella storia medievale di quella che diventerà la Spagna moderna, una figura centrale è il condottiero e cavaliere Rodrigo Díaz de Bivar, conosciuto come El Cid Campeador: proprio lui è al centro della serie TV 'El Cid', che esce in streaming su Amazon Prime Video venerdì 18 dicembre. Il cast è capitanato dal ventinovenne Jaime Lorente, diventato famosissimo in tutto il mondo interpretando Daniel Ramos, nome in codice Denver, nella 'Casa di carta'. La critica spagnola non ha gridato al miracolo, ma nemmeno ha emesso condanne senza appello.


El Cid, tutto sulla serie TV

Pur concedendosi numerose licenze creative, la trama ruota attorno ai fatti storici così come li conosciamo. L'ambientazione è quella della cosiddetta Reconquista, cioè il lunghissimo periodo, quasi ottocento anni (dal 718-722 al 1492), durante i quali gli eserciti cristiani sottrassero il controllo della penisola iberica agli arabi. In questo macro contesto si inserisce la figura di Rodrigo Díaz de Bivar (1043-1099), chiamato El Cid dagli arabi ed El Campeador dai cristiani: barcamenandosi tra le divisioni interne dei regnanti cristiani, riuscì a conquistare il regno di Valencia e a diventare uno dei più noti personaggi del medioevo spagnolo.

'El Cid' è un dramma storico creato da Luis Arranz e José Velasco, che insieme hanno lavorato a 'Lalola' ed 'El Gordo: una historia verdadera'. La regia è stata invece curata da Adolfo Martínez, che ha anche collaborato alle sceneggiature dei vari episodi e in precedenza si era fatto notare per il film di guerra 'Zona hostil' (ambientato non nella Spagna medioevale, bensì nell'Afghanistan contemporaneo).
Nel cast, accanto Jaime Lorente, troviamo Alicia Sanz ('Dal tramonto all'alba - La serie'), José Luis García Pérez ('Le verità nascoste'), Elia Galera ('Il principe - Un amore impossibile') e Carlos Bardem ('Cella 211').

Il trailer doppiato in italiano



Le recensioni e come guardare la serie TV

La critica in lingua spagnola ha scritto recensioni mediamente poco convinte, senza però esibirsi in stroncature: 'El Cid' si fa vedere, ha le sue ragioni di interesse (soprattutto alcuni personaggi secondari e coloro che li interpretano), ma è discontinua e fatica a trovare una propria originalità, tanto che alcuni hanno detto che mescola in maniera evidente suggestioni dal 'Trono di spade', 'I Tudor' e 'I Borgia', senza però fare proprie queste influenze.
'El Cid' è composto da cinque episodi, che non sono adatti ai più piccoli e che Amazon Prime Video pubblica in streaming il 18 dicembre, lasciando ad abbonate e abbonati la facoltà di scegliere come e quando guardarli.

Leggi anche:
- Il caos dopo di te, la nuova miniserie spagnola di Netflix
- I'm Your Woman, il film crime di Amazon Prime Video
- 'Cops - Una banda di poliziotti', esce su Sky la commedia con Claudio Bisio