Olivia Colman nel film 'La favorita' - Foto: Atsushi Nishijima/Fox Searchlight
Olivia Colman nel film 'La favorita' - Foto: Atsushi Nishijima/Fox Searchlight
Gli European Film Awards 2019 hanno incoronato 'La favorita' come migliore opera dell'anno: la cerimonia della trentaduesima edizione ha anche messo sul piedistallo Yorgos Lanthimos come migliore regista, Olivia Colman come migliore attrice e Antonio Banderas come migliore attore. Ecco di seguito tutti i premi assegnati: quando abbiamo indicato anche i candidati di ogni categoria, i vincitori sono evidenziati in grassetto.

FILM EUROPEO 2019
'L'ufficiale e la spia' (Roman Polanski)
'Les Misérables' (Ladj Ly)
'Dolor y Gloria' (Pedro Almodóvar)
'System Crasher' (Nora Fingscheidt)
'La favorita' (Yorgos Lanthimos)
'Il traditore' (Marco Bellocchio)

DOCUMENTARIO EUROPEO 2019
'For Sama' (Waad al-Kateab e Edward Watts)
'Honeyland' (Ljubomir Stefanov e Tamara Kotevska)
'Putin's Witnesses' (VItalia Mansky)
'Selfie' (Agostino Ferrente)
'La scomparsa di mia madre' (Beniamino Barrese)

COMMEDIA EUROPEA 2019
'Ditte & Louise' (Niclas Bendixen)
'Tel Aviv On Fire' (Sameh Zoabi)
'La favorita' (Yorgos Lanthimos)

EUROPEAN DISCOVERY - PRIX FIPRESCI 2019
'Aniara' (Pella Kågerman e Hugo Lilja)
'Atlantique' (Mati Diop)
'Blind Spot' (Tuva Novotny)
'Irina' (Nadejda Koseva)
'Les Misérables' (Ladj Ly)
'Ray & Liz' (Richard Billingham)

FILM D'ANIMAZIONE EUROPEO 2019
Buñuel In The Labyrinth Of The Turtles (Salvador Simó)
J'ai perdu mon corps (Jérémy Clapin)
Marona's Fantastic Tale (Anca Damian)
The Swallows Of Kabul (Zabou Breitman e Eléa Gobbé-Mévellec)

REGISTA EUROPEO 2019
Pedro Almodóvar per 'Dolor y Gloria'
Marco Bellocchio per 'Il traditore'
Yorgos Lanthimos per 'La favorita'
Roman Polanski per 'L'ufficiale e la spia'
Céline Sciamma per 'Ritratto di una donna in fiamme'

ATTRICE EUROPEA 2019
Viktoria Miroshnichenko in 'Beanpole'
Olivia Colman in 'La favorita'
Trine Dyrholm in 'Queen of Hearts'
Noémie Merlant e Adèle Haenel in 'Ritratto di una donna in fiamme'
Helena Zengel in 'System Crasher'

ATTORE EUROPEO 2019
Antonio Banderas in 'Dolor y Gloria'
Jean Dujardin in 'L'ufficiale e la spia'
Pierfrancesco Favino in 'Il traditore'
Levan Gelbakhiani in 'And Then We Danced'
Alexander Scheer in 'Gundermann'
Ingvar E. Sigurðsson in 'A White, White Day'

SCENEGGIATURA EUROPEA 2019
Pedro Almodóvar per 'Dolor y Gloria'
Marco Bellocchio, Ludovica Rampoldi, Valia Santella e Francesco Piccolo per 'Il traditore'
Robert Harris e Roman Polanski per 'L'ufficiale e la spia'
Ladj Ly, Giordano Gederlini e Alexis Manenti per 'Les Misérables'
Céline Sciamma per 'Ritratto di una donna in fiamme'

CORTOMETRAGGIO EUROPEO 2019
Dogs Barking At Birds
Reconstruction
The Christmas Gift
The Marvelous Misadventures Of The Stone Lady
Watermelon Juice

DIRETTORE DELLA FOTOGRAFIA 2019
Robbie Ryan per 'La favorita'

MONTATORE EUROPEO 2019
Yorgos Mavropsaridis per 'La favorita'

SCENOGRAFO EUROPEO 2019
Antxon Gómez per 'Dolor y Gloria'

COSTUMISTA EUROPEO 2019
Sandy Powell per 'La favorita'

ACCONCIATORE E TRUCCATORE EUROPEO 2019
Nadia Stacey per 'La favorita'

COMPOSITORE EUROPEO 2019
John Gürtler per 'System Crasher'

SOUND DESIGNER EUROPEO 2019
Eduardo Esquide, Nacho Royo-Villanova e Laurent Chassaigne per 'Una notte di 12 anni'

VISUAL EFFECTS SUPERVISOR EUROPEO 2019
Martin Ziebell, Sebastian Kaltmeyer, Néha Hirve, Jesper Brodersen e Torgeir Busch per 'About Endlessness'

EUROPEAN FILM ACADEMY PREMIO ALLA CARRIERA
Werner Herzog

CONTRIBUTO EUROPEO AL CINEMA MONDIALE
Juliette Binoche

PREMIO SERIE FICTION EUROPEA 2019
Achim von Borries, Henk Handloegten e Tom Tykwer per 'Babylon Berlin'

PREMIO EURIMAGE CO-PRODUZIONE 2019
Ankica Juric Tilic 

PEOPLE’S CHOICE AWARD 2019 PER IL MIGLIOR FILM EUROPEO
'Cold War'